Un inizio anno con i fiocchi per il Polo monumentale di Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo. Archeoares rende pubblici i dati relativi agli ingressi al Polo monumentale Colle del Duomo di Viterbo durante le festività natalizie (il periodo considerato va dal 26 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020).

“Facendo un rapporto con l’andamento degli stessi giorni dell’anno precedente, non possiamo che essere soddisfatti per quanto ottenuto: l’incremento dei visitatori è stato del 25,7% (dai 2778 ingressi del 2018/19 ai 3492 del 2019/20). Viterbo è nettamente in crescita come meta turistica; il lavoro che da anni svolgiamo sta dando i suoi frutti ogni giorno di più”, dichiara Francesco Aliperti, socio amministratore di Archeoares.

Scendendo nel dettaglio dei dati relativi al periodo considerato, si evince che il 90% del pubblico è italiano (contro una media annua vicina all’80%) suddiviso principalmente tra le seguenti regioni: Lazio (28%), Lombardia (14%), Toscana (12%), Emilia Romagna (10%), Piemonte (6%), Campania (6%) e Veneto (6%). Tra i visitatori stranieri, invece, troviamo sette nazionalità principali: Francia, Spagna, Germania, Russia, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti d’America.