Azienda USL Umbria 2, implementa di 11 nuovi Medici Radiologi assunti a tempo indeterminato anche ad Orvieto

loading...

NewTuscia – ORVIETO – Undici nuovi dirigenti medici di Radiodiagnostica nelle strutture ospedaliere di Foligno, Spoleto, Narni-Amelia e Orvieto (dove si risolverà in via definitiva la carenza di personale con l’ingresso di cinque specialisti), per restituire piena funzionalità e operatività ai reparti e garantire risposte efficaci ed efficienti ai pazienti.

Lo comunica l’Azienda USL Umbria 2 a seguito della delibera firmata ieri dal commissario straordinario Dr. Massimo De Fino che, al termine dell’analisi sul fabbisogno di personale effettuata nei servizi e reparti ospedalieri, ha stabilito di portare da otto ad undici il numero di radiologi da assumere con contratto a tempo indeterminato in coerenza con il “Piano Triennale Fabbisogno Personale 2019/2021” e compatibili dal punto di vista economico, utilizzando la graduatoria esistente.

L’USL Umbria 2 sottolinea che “tale misura rientra in un ampio piano di assunzione di nuove figure professionali e di stabilizzazione del personale precario programmato dalla nuova direzione aziendale e già concordato in sede regionale”.