Il punto sulla 13 giornata di 3 Categoria

di F. S.

NewTuscia – VITERBO – Si conferma capolista gli amatori Bassano Romano (29 punti) che sul suo campo batte 3 a 2 il Real Tolfa (22) al terzo ko consecutivo. Per i padroni di casa doppietta di Giardini che porta i suoi compagni sul 2 a 0, Presutti accorcia le distanze su rigore, Morbidelli fa tris e chiude virtualmente la gara, ma gli ospiti vanno a segno con Presutti ancora su calcio di rigore.

Ok l’ Indomito Bolsena (25) che tra le mura amiche batte 4-2 lo United Alta Tuscia (15). Ospiti avanti con Marini, pareggio di  Matteo Cannavacciolo, ospiti di nuovo avanti con Marini, Mengini sigla il pareggio Peparello porta avanti i padroni di casa, che chiudono la contesa a fine primo tempo, con Menghini su rigore, nel secondo tempo una traversa per  parte ed espulsione per Bordini, ma il risultato non cambia.

Sipicciano (11) A.C Proceno (22) termina con un pirotecnico 4-3 per gli ospiti, e conferma il Proceno squadra con l’ attacco più prolifico della terza categoria. Per gli ospiti la sblocca Donatelli, pareggio di Quintarelli con un colpo di testa. Cherubini porta avanti ancora il Proceno, che subisce nuovamente il pareggio con Federici su rigore. Ousman porta avanti ancora gli ospiti a fine primo tempo, che vede le due squadre giocare in 10 uomini per via di due espulsioni per fallo da ultimo uomo. Quintarelli sigla ancora il pareggio, ma Ousman sigla il 3 a 4 definitivo.

Real Tolfa (22) Club Tarquinia (17) termina 1 a 3. Dopo un primo tempo senza reti, nella ripresa arrivano i gol e le emozioni,  per i tirrenici il successo è firmato  da Ardu, Zeppa e Tonnicchi, E Lucani sigla il gol vittoria

Ok il Tuscia United (21) che davanti al pubblico amico batte 1-0 la Virtus Caprarola (15) il sigillo è di Stefani.

Ok l’ Atletico Monterosi (19) che travolge 4-0 il Gallese United (10), succede tutto nella prima frazione di gioco, Masu sigla una doppietta, poi Andrea Belloni direttamente su calcio di punizione da circa metà campo sorprende tutti (portiere avversario compreso) poi Sgamuffa sigla il poker.

La Botte (16) batte Sassacci (18) 3 a 1, Mazzarella porta avanti i locali, pareggio ospite di Mossi su punizione, Turchetti e Trabalzi regalano i tre punti ai vetrallesi.

Graffignano (12) Nuova Blera (16) termina 4 a 1, in rete Kane (doppietta) Lombardi e Tore per i padroni di casa, per gli ospiti a segno Fazi.