Le Conferenze di Palazzo Roberteschi sabato 18 gennaio “Il respiro del confine”

loading...

di Stefano Stefanini

NewTuscia – ORTE – La prima Conferenza di Palazzo Roberteschi del 2020, promossa dal direttore della Biblioteca Specializzata dell’ Ente Ottava Medievale Abbondio Zuppante, si svolgerà sabato 18 gennaio alle ore 17  e sarà dedicata alla presentazione del testo “Il respiro del confine. Gli ultimi anni del Patrimonio di San Pietro in Tuscia (1860-1870)” tenuta dall’autore,   Enrico Fuselli.

Il testo storico è stato pubblicato da Annulli editore.  Si tratta di un saggio storico dedicato al Risorgimento e all’Unificazione dell’Alto Lazio, visti dalla Guardia di Finanza pontificia.

Il libro fotografa l’atmosfera di attesa che si respirò lungo il confine tra Stato Pontificio e Regno d’Italia tra il 1860 e il 1870, negli ultimi anni di esistenza dello stato del papa-re.

Lo fa attraverso lo studio dei documenti e un’attenta ricostruzione della scena, degli eventi e degli attori che agirono su quel passaggio frontaliero: la legislazione doganale, la dislocazione e il funzionamento degli uffici doganali, il contrabbando, l’attività della Truppa di Finanza pontificia, gli eventi legati alla spedizione garibaldina del 1867.

Il testo si conclude con la parte dedicata alla scomparsa del confine a seguito dell’annessione di Roma e di ciò che rimaneva dello Stato della Chiesa al Regno d’Italia nel 1870.

Il testo del prof. Enrico Fuselli verrà presentato anche nel corso della puntata di questo fine settimana della trasmissione  Fatti e Commenti, condotta da chi scrive e dal collega Gaetano Alaimo sugli schermi di Teleorte e visibile da sabato pomeriggio sui siti www.teleorte.it e www.newtuscia.it. Intervisteremo il prof. Enrico Fuselli e l’editore Leonardo Annulli  sui contenuti salienti del testo e sull’intensa attività editoriale dedicata  i n particolare agli aspetti storici,  culturali e ambientali della Tuscia dalla Annulli Editore di Grotte di Castro.