Il 5 gennaio 1982 andava in scena il primo spettacolo della Libertas Pilastro

NewTuscia – VITERBO – “Che storia siamo noi… che bella avventura quanta esperienza e quanti ragazzi negli anni sono passati piccoli e grandi campioni nella nostra pista di pattinaggio, siamo grati alla parrocchia Sacro Cuore di Don Flavio e Don Enzo che hanno creduto in noi della Libertas Pilastro pattinaggio Viterbo.

Tutto incominciò nel 1992 con la nascita della nostra associazioni sotto la chiesa del Sacro Cuore Pilastro, piccolo spazio ma con un entusiasmo e una voglia di dare valore a questo sport poco praticato, qualcuno la chiama nostalgia, si è vero perché nel lontano 1992 stessi giorni del 2020, domenica 5 gennaio, facemmo una giornata dedicata agli anziani ed ora siamo noi nella terza età e un po’ di malinconia e anche di gioia ci assale, abbiamo raggiunto tanti obbiettivi grazie alla caparbietà dei Parroci e Nostra, volevamo degli spazi più grandi, ci siamo riusciti anche se con molti sacrifici, ma ci siamo riusciti, realizzando il centro sportivo SACRO CUORE.

Gli atleti sono cresciuti e molti sono diventati dei bravi allenatori che operando in vari quartieri di Viterbo e provincia, danno lustro a questo sport, anche se gli anni sono passati ancora soffre nel essere considerato minore.

Moltissimi riconoscimenti ci sono stati dati: dalla Libertas Nazionale la stella d’argento, dal CONI la stella di bronzo, premi e targhe dalla Federazione pattinaggio, ma i riconoscimenti più grandi sono l’amore e i ringraziamenti dei genitori e degli atleti che sono quelli che conserviamo gelosamente nel cuore, un omaggio e un caro ricordo alle persone che non sono più tra noi.

In questa splendida occasione auguriamo a tutti, istruttori, atleti e le loro famiglie, a tutti gli sportivi buon lavoro e Buon 2020″.

Vera, Carlo e Sara Turchetti  

Libertas Pilastro pattinaggio