Salva il tuo albero. Appuntamento a Pratogiardino il 7 gennaio per la consegna degli alberi di natale utilizzati durante le feste

NewTuscia – VITERBO – Presentata questa mattina a Palazzo dei Priori l’iniziativa Salva il tuo albero, la campagna di sensibilizzazione per dare nuova vita agli alberi di Natale utilizzati per queste festività. A fornire tutti i dettagli sono stati il sindaco Giovanni Maria Arena, l’assessore al verde pubblico Enrico Maria Contardo e Giancarlo Balzani dell’associazione Tuscia Pro Natura. “Gli alberi di Natale potranno essere consegnati il prossimo 7 gennaio a Pratogiardino, dalle ore 8 alle ore 18 – ha spiegato l’assessore Contardo -.

Gli stessi verranno poi reimpiantati in alcune zone della città. Alcune le abbiamo già individuate e corrispondono agli svincoli della circonvallazione Almirante, sia verso il cimitero, sia verso la Tuscanese. Ogni anno vengono buttati quasi quattro milioni di alberi. Uno spreco e un danno per l’ambiente. Proviamo a salvare alcuni di questi alberi”. L’iniziativa, promossa dall’assessorato al verde pubblico, rientra nell’ambito del progetto per la realizzazione di boschi urbani. Un progetto che vede la stretta collaborazione dell’associazione Tuscia Pro Natura, con la quale, recentemente, è stata possibile la piantumazione di 80 nuovi alberi nel capoluogo cittadino. “La nostra associazione è molto attenta alla valorizzazione delle piante locali – ha spiegato Giancarlo Balzani di Tuscia Pro Natura -. Ben vengano iniziative come queste promosse dal Comune. Gruppi di abitanti dei quartieri dove sono stati realizzati i boschi urbani, via Einaudi, via Santa Lucia e via Consolini a Santa Barbara, si stanno prendendo cura delle nuove piante messe a dimora recentemente.

Un’abitudine sana, che sarebbe bello coltivare negli anni. Anche San Martino potrebbe ospitare alcuni nuovi alberi”. “Da sempre sono molto attento al rispetto dell’ambiente – ha sottolineato il sindaco Arena durante il suo intervento in conferenza stampa – e questa iniziativa la condivido pienamente. Al di là della riuscita della piantumazione degli alberi di Natale utilizzati per queste festività, ritengo importante il gesto. È importante il messaggio. Quello della salvaguardia ambientale. Un messaggio rivolto alla famiglia intera, affinchè i genitori educhino i loro figli al riutilizzo e al riciclo delle cose, laddove possibile”.