Pregiudicato truffa commercianti spacciandosi per carabiniere: denunciato

NewTuscia – FALERIA – Un pregiudicato di origini siciliane, a Faleria, spacciandosi per carabiniere neo giunto in zona, si è fatto cambiare prima 100 euro false, in banconote buone di piccolo taglio in un ‘ edicola, poi in un panificio, sempre carpendo la fiducia del titolare, per poi dileguarsi a bordo di un’auto di un complice che lo aspettava fuori, prima di essere scoperto.

Immediatamente sono scattate le ricerche e le indagini dei carabinieri della stazione di Faleria, che grazie all’incrocio di dati ed all’attività informativa attuata nell’immediatezza sono riusciti ad identificare il soggetto, che è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Viterbo.