Maury’s Com Cavi Tuscania in cerca di conferme. Domani al PalaMalè arriva Ottaviano

NewTuscia – VITERBO – Torna domani, dopo venti giorni, il volley che conta al PalaMalè di Viterbo con la Maury’s Com Cavi Tuscania chiamata ad affrontare Emra Foods Ottaviano nell’incontro valido per la decima e penultima giornata del girone di andata della serie A3 Credem Banca di volley. Reduci dalla bella e sofferta vittoria ottenuta con Palmi, con tanto di riconquista del secondo posto in classifica con 16 punti al pari di Macerata, Mario Ferraro e compagni hanno lavorato sodo in settimana per preparare al meglio il match e confermare davanti al proprio pubblico quanto di buono fatto vedere sette giorni fa in Calabria.

“Domenica ci aspetta una partita tosta, difficile perché loro stanno in un buon momento -avverte i suoi il centrale bianco azzurro. Proprio in questi giorni hanno anche cambiato allenatore e quindi saranno molto agguerriti. Per noi si tratta di una partita fondamentale per continuare ad aggiungere punti alla classifica. Veniamo da una bella e sofferta vittoria con Palmi e in settimana abbiamo lavorato tanto per preparare al meglio questa partita. Contiamo molto sul calore del pubblico, abbiamo bisogno di tutto il loro sostegno, perché ripeto per noi è una partita fondamentale. Vogliamo arrivare alla pausa di Natale con più vittorie possibili in modo da confermarci nelle zone alte della classifica. Siamo concentrati, stiamo lavorando bene e speriamo che domenica sia non solo una bella partita ma anche una grande festa per tutti”.

Il nuovo allenatore campano, Nello Mosca, è un ottavianese doc e proviene da La Spezia Volley dove ricopriva la carica di direttore tecnico. Dopo quaranta anni torna torna nella società dove ha mosso i primi passi e ha dichiarato che ce la metterà tutta per ottenere la salvezza “il prima possibile senza troppi patemi”.

Con quattro vittorie, due della quali in trasferta, una a Leverano all’esordio e l’altra ad Alessano, i napoletani stazionano con 12 punti a metà classifica, domenica scorsa hanno superato in casa Modica (3/1). Nel loro roster, gli esperti schiacciatori Enrico Libraro, ex Aversa e Castellana Grotte, e Felice Sette, lo scorso anno a Bergamo, insieme al centrale Mario Giacobelli, due anni a Aversa.

A dirigere l’incontro i signori Maurizio Merli e Serena Salvati. Diretta Legavolley.tv

Giancarlo Guerra

Foto: Luca Laici