Il Punto sul Campionato di Serie C Girone C dopo la 18° giornata di andata e presentazione delle partite

loading...

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese, nonostante una grande prestazione, esce sconfitta di misura 1-0 nel finale di gara sul campo della capolista Reggina. Unica formazione imbattuta in Italia nel calcio professionistico. I gialloblù scesi in formazione rimaneggiata viste le molte assenze, specialmente nel settore d’attacco, dove mancava per infortunio il bomber Tounkara ed il trequartista Errico fermato per un turno di squalifica dovuto a somma d’ammonizioni dal giudice sportivo.

Il presidente della Viterbese-Castrense Marco Arturo Romano molto irritato per gli errori arbitrali che stanno condizionando il campionato della  Viterbese

La giovane formazione di Mr.Antonio Calabro, al Granillo di Reggio Calabria al cospetto della Reggina non ha certo sfigurato, e con una condotta di gara accorta sul piano difensivo ha tenuto sotto scacco la capolista di Mr.Domenico Toscano, per poi capitolare solo nel finale per la concessione di un contestato calcio di rigore per un presunto contatto in area tra un giocatore della Reggina ed  il portiere Vitali della Viterbese.
Una sconfitta amara per come maturata, che fa precipitare la Viterbese a ridosso della zona play-out. Domenica prossima al Rocchi arriva  il Francavilla formazione pugliese, che avanza i gialloblù di un solo punto in classifica; si tratta di uno scontro salvezza diretto, in cui bisogna tornare alla vittoria. Dopo ben cinque sconfitte consecutive una buona notizia arriva dalla infermeria, bomber Tounkara è stato recuperato per Domenica, e dovrebbe essere a disposizione, come Errico: il giovane trequartista, che si era messo in evidenza ad inizio stagione,  anche lui assente per squalifica a Reggio Calabria.

Mr.Antonio Calabro dispiaciuto per la sconfitta arrivata nel finale di gara con la Reggina  su un calcio di rigore molto contestato, ma  è consapevole che la Viterbese possa risollevarsi da questo difficile momento

Si tratta di due importanti recuperi, che danno manforte alla formazione di Mr.Calabro in questo difficile momento, in attesa della riapertura del mercato a Gennaio.
La capolista Reggina che viaggia sulle ali dell’entusiasmo, si recherà in trasferta sul campo della Sicula Leonzio, che è uscita sconfitta per 3-1 in trasferta sul campo del’Avellino di Mr.Capuano.
La Ternana di Mr.Gallo, altra big del girone, è uscita sconfitta in casa per 1-0 ad opera della Casertana, che ha espugnato lo stadio Liberati di Terni, conquistando tre punti pesanti in chiave play-off.
La Ternana mercoledì scorso ha vinto in trasferta sul campo del Siena, passando il turno in Coppa Italia. Un successo importante grazie ad una rete del bomber  Vantaggiato  che ha permesso di espugnare per 1-0 lo stadio Franchi di Siena, facendo così  accedere le Fere alla semifinale di Coppa Italia.

L’attaccante della Viterbese Mario Pacilli impiegato a Reggio Calabria a cercato di dare una mano a Volpe in attacco ma con poco successo

La Ternana nel prossimo turno di campionato sarà impegnata in trasferta sull’ostico campo della Cavese, una gara che si prospetta molto combattuta a causa della voglia di rivalsa dei campani, dopo la sconfitta in trasferta subita  per 1-0 ad opera del Francavilla.
Il sorprendente Monopoli ha vinto  per 1-0 grazie ad una rete del solito Fella sul campo del Picerno, mantenendo la seconda piazza dietro la capolista Reggina.
Un successo importante per i biancoverdi pugliesi che riceveranno la visita dell’Avellino, mentre il Picerno si recherà in trasferta sul campo del Catanzaro reduce a sua volta dal pari esterno per 1-1 sul campo della Paganese.
Il Potenza dopo una grande partita viene sconfitto per 2-1 ad opera del Bari nel big match della 18°giornata.
Un successo importante per il Bari, che grazie a questo successo si porta al 3° posto in  classifica a quota 36 punti in coabitazione con la Ternana e lo stesso Potenza.

Il Bari nel prossimo turno giocherà in trasferta sul campo della Casertana, mentre i rossoblù del Potenza riceveranno la visita della Paganese, formazione campana in ripresa in questo scorcio di campionato avendo ottenuto un prezioso successo interno per 3-1 mercoledì scorso, nella gara di recupero con il Catania.
Proprio il Catania, dopo le polemiche e le dure contestazioni culminate in settimana con l’aggressione al direttore generale Lo Monaco, si è riscattato vincendo in casa di misura 1-0 al Cibali con il Rende.
Un successo che permette ai siciliani di prendere fiato e tranquillità, dopo un periodo di dure  contestazioni della propria tifoseria nei confronti della squadra e della società etnea.
Il Catania sarà impegnato in trasferta domenica prossima sul difficile campo del Teramo, in un match che si prospetta molto impegnativo vista la caratura tecnica degli abruzzesi.
Il Rende fanalino, di coda, se la vedrà in casa con il Rieti in una sorta di di gara che ha il sapore di uno spareggio salvezza.
Gli amaranto-celesti laziali sono reduci dal rocambolesco pareggio interno per 2-2 contro il Bisceglie ed hanno quindi bisogno di punti-salvezza.
La Vibonese di Mr.Giacomo Modica non è riuscita ad andare oltre il pari a reti inviolate in casa con il roccioso Teramo.
I rossoblù calabresi sono attualmente in zona play-off, ma per rimanere attaccati al gruppo delle prime devono fare risultato in trasferta sul campo del Bisceglie, formazione in lotta per la salvezza.

 

RISULTATI DELLA 18°GIORNATA DI ANDATA

PAGANESE-CATANZARO 1-1
REGGINA-VITERBESE 1-0
AVELLINO-SICULA LEONZIO 3-1
PICERNO-MONOPOLI 0-1
CATANIA-RENDE 1-0
RIETI-BISCEGLIE 2-2
VIBONESE-TERAMO 0-0
FRANCAVILLA-CAVESE 1-0
BARI-POTENZA 2-1
TERNANA-CASERTANA 0-1

CLASSIFICA

REGGINA 46
MONOPOLI 37
BARI 36
TERNANA 36
POTENZA 36
CATANIA 27
CASERTANA 25
CATANZARO 25
PAGANESE 24
VIBONESE 24
TERAMO 24
AVELLINO 23
FRANCAVILLA 22
CAVESE 21
VITERBESE 21
PICERNO 17
BISCEGLIE 13
RIETI 12 1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE
SICULA LEONZIO 11
RENDE 10

PROSSIMO TURNO

BISCEGLIE-VIBONESE
CASERTANA-BARI
CATANZARO-PICERNO
CAVESE-TERNANA
MONOPOLI-AVELLINO
POTENZA-PAGANESE
RENDE-RIETI
SICULA LEONZIO-REGGINA
TERAMO-CATANIA
VITERBESE-FRANCAVILLA