Presentata questa mattina la maglia speciale per il “Christmas Match” Viterbese vs Virtus Francavilla e il progetto “In Rete con Viterbo”

loading...

NewTuscia – VITERBO – Questa mattina presso la Sala Stampa dello Stadio Enrico Rocchi sono state presentate due importanti iniziative: la maglia per il Christmas Match Viterbese vs Virtus Francavilla e il progetto che abbraccia le scuole, la solidarietà e il territorio denominato “In Rete con Viterbo”.

Le maglie del Christmas Match verranno indossate in occasione di Viterbese – Virtus Francavilla e successivamente saranno messe all’asta. L’intero importo sarà poi devoluto all’associazione “Goji VIP Viterbo ODV”. L’iniziativa è stata presentata dal Direttore Generale Diego Foresti che si è detto entusiasta di dare seguito a quanto iniziato negli anni precedenti: “Nel 2017 avevamo già iniziato questo genere di attività, organizzando un’asta con l’Associazione ETA BETA. Quest’anno abbiamo deciso di replicare quanto fatto in precedenza e di sostenere con un’asta la clownterapia di VIP Viterbo. L’operato dei clown di corsia è qualcosa di eccezionale, il fatto di dedicare questa maglia a una gara che si lega al bene che i clown di corsia fanno ogni giorno ci rende veramente orgogliosi. Donare se stessi e far felici le persone che sono in difficoltà è una delle cose fondamentali della vita. Ringrazio anche il Presidente che si è reso subito disponibile per organizzare questa iniziativa che anche lui ha veramente a cuore” ha concluso il DG gialloblu.

Presentato dal Responsabile Marketing Giuseppe Capozzoli anche il progetto In Rete con Viterbo: “Questo progetto prevede tre profili di sviluppo, tre ambiti fondamentali per un Club che si deve interfacciare con il suo territorio di appartenenza. Il profilo della scuola consiste nel dare continuità a degli incontri nelle scuole primarie e secondarie dove andare a raccontare le esperienze e la vite dei calciatori e della squadra. Al tempo stesso promuoveremo i valori dell’amicizia, della lealtà e tutti i valori del mondo dello sport. Inoltre, coinvolgeremo anche le istituzioni e tratteremo di temi come l’alimentazione e la preparazione fisica. Il lato della solidarietà, all’interno del quale rientra anche l’iniziativa della maglia di Natale a supporto della Clownterapia, riguarda delle azioni specifiche per supportare e dare un contributo concreto alle realtà di volontariato e della beneficenza, ma anche verso gli ospedali dove andremo per dare sostegno a chi sta vivendo dei momenti di disagio” ha affermato Capozzoli.

Infine, è intervenuto Federico Squarcia, vice-presidente dell’associazione “Goji VIP Viterbo ODV” che ha raccontato tutto ciò che significa essere clown di corsia e tutte le attività che i clown organizzano, dai servizi in ospedale, fino alle delle Case di riposo e alle attività organizzate nelle scuole. “Ogni fine settimana portiamo il sorriso a chi ha bisogno, quest’ultimo insieme a tutti i valori che abbracciamo e al “ViviamoInPositivo” sono la nostra lingua. Ringraziamo la Viterbese per questo gesto e siamo sicuri che anche in futuro avremo modo di organizzare insieme molte attività e momenti di beneficenza.” – ha affermato Federico Squarcia.

Viterbese Castrense