Patria e Religione, inaugurata la mostra all’ex Tribunale

NewTuscia – VITERBO – Inaugurata l’attesa mostra Patria e Religione – Religiosi e religiose italiani nella Prima guerra mondiale 1915 – 1918.

Al taglio del nastro erano presenti il sindaco Giovanni Maria Arena, l’assessore alla cultura Marco De Carolis, Marco Pizzo, direttore del Museo centrale del Risorgimento e Padre Giancarlo Rocca, della Pontificia Università Gregoriana, coordinatore del Centro Studi Religiosi e ideatore dell’evento.

La mostra è promossa dal Comune di Viterbo – Assessorato alla cultura, in collaborazione con l’Istituto per la storia del Risorgimento italiano – Museo centrale del Risorgimento e il Coordinamento Storici Religiosi. Orari di apertura:  dalle ore 14 alle ore 18, nei giorni non festivi, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 14 alle ore 18 nei festivi, compresi 25, 26 dicembre, 1 e 6 gennaio. La mostra sarà visitabile fino al prossimo  7 gennaio. L’ingresso è libero.