Investito anziano al passaggio pedonale tra via Fratelli Rosselli e la Cassia. E’ l’ennesimo

loading...

NewTuscia – VITERBO – Ennesimo pedone investito nell’intersezione tra via Fratelli Rosselli, via della Stazione e statale Cassia. Alle 10.45 un signore di circa 80 anni ha attraversato il passaggio pedonale in quest’area che, purtroppo, è già noto per varie persone investite in vari anni.

Avevamo già segnalato il caso in vari articoli ma, per ora, tutto tace. Come il caso ben più grave dell’incidente mortale avvenuto sul passaggio pedonale davanti Villa Immacolata, dovuto alla totale mancanza di illuminazione del posto, poco fa si è rischiato il peggio per un’auto che, probabilmente per avere percorso il tratta dal sottopassaggio di via dell Ferrovia verso la Cassia in modo troppo repentino in curva, ha preso in pieno l’anziano signore.

L’assurdo è che quando è verde per i pedoni è verde anche per il traffico veicolare proveniente da via della Ferrovia e, il passaggio pedonale, è stretto e vicino alle macchine. Tante le segnalazioni ma ancora nessun intervento.

Sul posto è subito intervenuta la Polizia locale di Viterbo con due agenti che hanno soccorso il signore. E’ stata chiamata un’ambulanza.

Le sue condizioni non sono gravi ma tanto spavento.