Usi Civici: Professionalità, competenza e trasparenza unica arma contro chi non ha argomenti ma vuole dettare regole

loading...
Civitavecchia

NewTuscia – CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo. Ci piacerebbe dare ragione a tutti ma questo non è evidentemente possibile perché quale Università Agraria di Civitavecchia abbiamo l’obbligo di tutelare i diritti della collettività civitavecchiese e rispettare la legge.

Per queste ragioni sorridiamo alle insistenti richieste del Comitato sugli Usi Civici che pretende con veemenza che l’Università adotti per tutti una sentenza che come noto fa stato e vale solo tra le parti in causa, lo stesso Comitato che insiste affinché con questo atto tanto desiderato l’Università si ponga contro la stessa Legge, cosa evidentemente impossibile. Lo stesso Comitato che vuole aprire tavoli su ogni questione di interesse cittadino ma si rifiuta di sedersi con noi perché ha paura di non riuscire a dimostrare le proprie tesi.

La tutela dei beni della collettività è un settore estremamente delicato, dove questa Università Agraria si sta muovendo con professionalità, competenza e trasparenza, come anche dimostrato e dichiarato da fonti autorevoli ed i risultati, in termini di efficacia e consenso, ci sono tutti.