Camion si ribalta sulla superstrada, conducente estratto cosciente

loading...

NewTuscia – VETRALLA – Incidente sulla superstrada Umbro Laziale: un camion senza rimorchio, dopo essere finito contro un muro, si è ribaltato questa mattina nei pressi dello svincolo per Vetralla.

Il conducente di 59 anni, che per cause ancora da appurare ha perso il controllo del mezzo, è stato tirato fuori ancora cosciente dai sanitari del 118 intervenuti insieme alla polizia stradale e ai vigili del fuoco.

L’uomo avrebbe percorso circa trenta metri nel viottolo al lato della carreggiata per poi scontrarsi con il muro di contenimento, ribaltandosi, e continuando il percorso per circa 150 metri.

Il traffico è stato gestito dai carabinieri di Viterbo e dai vigili del fuoco, facendo procedere le vetture solo sulla corsia di sorpasso. Per spostare il camion si aspetta l’arrivo di un mezzo pesante.