Civitavecchia, Teatro Traiano, al via la prima edizione della rassegna “A teatro in famiglia”

loading...

NewTuscia – CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo. Sono 4 gli appuntamenti dedicati ai bambini e alle loro famiglie, che spaziano in vari generi teatrali – dalla narrazione, al teatro di figura, con importanti compagnie del panorama teatrale italiano. La rassegna A teatro in famiglia, grazie alla collaborazione tra il Comune di Civitavecchia e ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio con il finanziamento del Ministero per le attività Culturali e del Turismo e della Regione Lazio, offre la possibilità di entrare in un mondo immaginifico, in cui le favole vengono rielaborate per creare nuovi stimoli e riflessioni più vicini e attinenti alla società contemporanea.

«Riteniamo che sia fondamentale oggi rivolgerci ai più piccoli fornendogli dei contenuti che possano in qualche modo prepararli al domani, secondo un’estetica che sia anche più vicina al loro mondo di giochi. Una sfida questa che accettiamo volentieri, e cioè quella di appassionare i bambini al linguaggio teatrale, formando così il pubblico di domani» dichiara ATCL.

Si parte domenica 8 dicembre ore 18:00 con BIANCANEVE, LA VERA STORIA, testo e regia di Michelangelo Campanale: Premio Eolo Award 2018 e Premio Padova 2017 – Amici di Emanuele Luzzati (XXXVI Festival Nazionale del Teatro per i Ragazzi), per bambini dai 5 anni.

Biancaneve, una delle fiabe più conosciute al mondo, nasce in Germania; le montagne innevate e le miniere profonde di quella terra ci allontanano dall’immaginario americano di Walt Disney, per ridarle la luce che le è propria. Nello spettacolo, l’ultimo dei sette nani diventa testimone dell’arrivo di una bambina coraggiosa, che preferisce la protezione del bosco sconosciuto allo sguardo, conosciuto ma cupo, di sua madre. Una madre che diventa matrigna, perché bruciata dall’invidia per la bellezza di una figlia che la vita chiama naturalmente a fiorire.

Spettacolo di ambientazione natalizia, LA BOTTEGA DEI GIOCATTOLI testo e regia Sandra Novellino e Delia De Marco, domenica 5 gennaio ore 18:00 è dedicato ai bambini dai 3 anni.

Storie intorno a giocattoli che si animano di vita propria abitano da sempre le fantasie dei bambini, che naturalmente giocano dando un’anima agli oggetti. La storia accade in una bottega di giocattoli che diventano simili a delle città nelle quali i giocattoli vivono come delle persone. C’è allora una bambola più bella e c’è la bambola invidiosa, un orsacchiotto che si innamora e un soldatino geloso, una mamma cattiva e una buona fata, giostre e macchinine che non si stancano di girare.

E’ una riduzione teatrale dalla famosa favola di Astrid Lindgren PIPPI CALZELUNGHE della Fondazione AIDA, Premio Biglietti D’oro Agis-Eti 2007-2008, per bambini dai 4 anni sarà in scena domenica 9 febbraio ore 18:00. Lo spettacolo narra le vicenda di Pippi, una bambina assolutamente fuori dagli schemi, e dei suoi amici attraverso i loro occhi sbarazzini e spensierati. La storia di Pippi si snoderà dal suo arrivo nella vecchia casa, Villa Villacolle, con una scimmietta dallo strano nome il Signor Nilsson e con un cavallo sistemato nella veranda, alle sue avventure con Annika e Tommy i suoi vicini di casa e compagni di giochi in una scenografia coloratissima e divertente.

Rielaborazione della famosa favola, CENERENTOLA across the Universe regia di Michelangelo Campanale e drammaturgia di Katia Scarimbolo sarà in scena sabato 29 febbraio ore 18:00, per bambini dai 7 anni. Cenerentola è una ragazza interrotta dalla presenza di una madre “troppo buona”, e ci racconta della bontà che diventa identica alla cattiveria, quando presume di sapere ciò che è giusto o sbagliato, quando non riesce a lasciare spazio per vivere. Ripercorrendo i passi di Cenerentola, incontrando i personaggi della storia che si animano nella sua stanza e che prendono sostanza, forma e colore dalla tappezzeria delle pareti e dagli oggetti di uso quotidiano, la protagonista gioca, sogna e modifica la sua vita. La fiaba suggerisce una via di uscita: quale che sia il contesto difficile che si vive, il domani, si può essere certi, porta sorprese.

 

Biglietti

Bambini 5 €

Intero 10 € + 1 € di prevendita

Ridotto 8 € + 1 € di prevendita

 

botteghino: dal martedì al sabato orari 10.00 -13.00 / 16.00 – 19.00

Apertura in caso di spettacolo:

domenica e festivi 16.00 – 19.00

 

Teatro Comunale Traiano

Corso Centocelle 1 – 00053 Civitavecchia

tel. 0766 370011

www.teatrotraianocivitavecchia.it

E-mail: comunicazione@teatrotraianocivitavecchia.it