Briccialdi: soddisfazione di Giuli per sblocco 4 milioni

NewTuscia – TERNI – (Ufficio Stampa/Acot) – “Non posso che raccogliere e condividere – dichiara il vicesindaco e assessore alla cultura del Comune di Terni, Andrea Giuli – la soddisfazione espressa dalla presidente del Briccialdi per la sostanziale chiusura della lunga e faticosa fase emergenziale che ha caratterizzato almeno gli ultimi due anni della vita dell’istituto. Lo sblocco e l’arrivo dei 4 milioni dal Governo consentono al Briccialdi di superare tutte le grandi difficoltà finanziare e di dispiegare così gli effetti positivi del processo di statalizzazione.
Questo importantissimo risultato non sarebbe stato possibile senza una lunga, complessa, ostinata e quotidiana azione congiunta dei vertici del Briccialdi, dei suoi docenti e studenti, dell’amministrazione comunale – il sottoscritto e il sindaco in testa -, e della buona politica. Alcuni parlamentari di varia appartenenza e il precedente Governo hanno infatti svolto un ruolo determinante. A tutti costoro va il ringraziamento sincero mio e del Comune.
Naturalmente, questo è solo un punto di partenza e la strada è lunga, ma mi trovo ancora una volta d’accordo con la presidente Pellegrini nel tracciare il percorso che potrà condurre il Briccialdi ad essere uno dei perni culturali e formativi di una vasta area geografica che, oltre al Ternano, comprenda la Sabina e la Tuscia. È una possibilità concreta alla quale si sta già lavorando e che potrà essere foriera di sviluppi, progetti e iniziative di grande interesse per il territorio. La cultura è e deve essere anche un asse di sviluppo economico per le comunità”.

GLD – Ufficio Stampa/Acot