Fabio Tomasulo entra in SuperAbile

loading...

NewTuscia – BASSANO ROMANO – Fabio Tomasulo entra nell’associazione SuperAbile Viterbo. Il quarantottenne romano, Ufficiale dell’Aeronautica Militare, sarà testimonial del progetto ideato da Alfredo Boldorini. Fabio Tomasulo, Tenente Colonello in servizio presso il Centro Sportivo AM di Vigna di Valle, fa parte del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa, ed è appena rientrato dalla Cina, dove ha preso parte alla settima edizione dei Giochi Mondiali Militari, vincendo l’oro nella gara individuale di Tiro con l’arco.

Ha iniziato a tirare con l’arco solo nel 2014, accettando la sfida di poter partecipare agli Invictus Games, giochi fortemente voluti dal Principe Harry e riservati ai militari rimasti invalidi e mutilati in servizio.

La prima edizione si è svolta a Londra, dove per inciso Fabio Tomasulo, al suo esordio assoluto, ha centrato subito un oro, lo scopo degli Invictus – dal latino, colui che non è vinto – è quello di sostenere non solo il recupero fisico di uomini e donne in divisa ma anche quello morale, mentale e sociale.

In sostanza un po il messaggio che sta portando avanti il gruppo del Presidente Alfredo Boldorini da due anni.

“Lo sport nel mio caso ha fatto miracoli – afferma Fabio, rimasto colpito in un incidente stradale mentre si recava al lavoro -. Grazie al tiro con l’arco mi dimentico di avere una disabilità. Lo sport da un lato permette di aprirsi, di uscire dalla condizione di criticità, dall’altro ti consente di gareggiare, misurandoti con gli altri, abbattendo i propri limiti. Ringrazio Alessandra Mosci, Lorenzo Costantini ed Alfredo Boldorini per l’invito. Mi fa molto piacere dare il mio contributo a questa associazione”.

“Siamo davvero onorati di avere con noi Fabio Tomasulo – afferma Alfredo Boldorini -, a cui diamo un caloroso benvenuto. Per noi è motivo di grande orgoglio poter contare su un campione come Fabio, Ufficiale Superiore dell’Aeronautica Militare, facente parte il Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa, tra l’altro, fresco di medaglia d’oro ai Giochi Mondiali Militari. Ringrazio Alessandra Mosci, non solo per la splendida giornata organizzata a Trevignano ma anche per averci fatto da tramite”.

Dal 2016 convocato nella Nazionale Italiana di Tiro con l’Arco, Fabio Tomasulo ha all’attivo già un discreto palmares sia a livello nazionale, con 2 Titoli Italiani Assoluti Indoor (2018 e 2019) che Internazionale, con un bronzo a squadre conquistato ai Campionati Europei Para-Archery di Pilsen (CZE) nel 2017 e ben 7 medaglie (2 ori, 1 argento e 4 bronzi) ottenute nelle 4 edizioni degli Invictus Games a cui ha partecipato.