Orbetello. Dopo la giornata inaugurale, entra nel vivo Gustatus 2019

Il 31 ottobre tante nuove attività e la partecipazione di Bruno Vanzan

NewTuscia – GROSSETO – Una giornata inaugurale subito affollata quella di oggi per Gustatus 2019, il grande Festival Enogastronomico della Maremma, che fino domenica 3 novembre animerà il centro di Orbetello. Domani, 31 ottobre, il programma entra nel vivo, con tante nuove attività, eventi di valorizzazione dei prodotti tipici, momenti artistici, culturali e di scoperta del territorio maremmano, in grado di coinvolgere e divertire le famiglie. E non mancherà l’appuntamento con i grandi Chef di rilievo nazionale, la cui presenza segna tutti i cinque giorni della manifestazione. Tra le iniziative della giornata di giovedì, da segnalare alle ore 15, all’auditorium comunale l’incontro sulle strategie di tutela, promozione e valorizzazione economica del territorio unico della Laguna di Orbetello. Parteciperanno tra gli altri Andrea Casamenti (Sindaco di Orbetello), Giacomo Querci (Università di Siena) e Roberto Marino (Orion Srl).

Alle 17.30 nell’Area spettacoli in piazza Eroe dei due Mondi, è in programma il laboratorio di cucina per bambini. Alle 18 momento di grande suggestione, con la musica dai terrazzi nel centro di Orbetello, a cura della Pro Loco Lagunare.

E alle ore 19, ancora nell’Area spettacoli, l’imperdibile “Mixology Show”, con Bruno Vanzan, uno dei barman più importanti e conosciuti al mondo, specialmente da quando, nel 2016, in Giappone al campionato del mondo IBA ha vinto il premio per il miglior cocktail. A seguire, alle 19.45, Vanzan presenterà in anteprima il Cocktail “Gustatus”.

La serata si concluderà con la Musica dal vivo, i Mezzokilometro in concerto nell’enoteca Gustatus. Non mancheranno le attrazioni che caratterizzano tutte le giornate del festival: la via degli Antichi sapori, a cura del Centro Commerciale Naturale di Orbetello; l’Osteria medievale gestita dal Corteo Storico Reali Presidi di Orbetello; i Maestri del ferro battuto in piazza del Priore; la via degli Artisti e la Piazza dell’Olio a cura della Pro Loco Lagunare; e le tante aziende che, nel Mercato dei Sapori, rappresentano il meglio della produzione agroalimentare del territorio maremmano ma non solo.

Nei prossimi giorni arriveranno a Orbetello anche gli Chef Emiliano Lombardelli con la sua versione del tipico “Caldaro Maremmano”, il vincitore di Masterchef Valerio Braschi che creerà un piatto tra tradizione e innovazione, Daniele Reponi da La Prova del Cuoco che firmerà e presenterà il “Panino Gustatus”, Luca Terni, segnalato come miglior macellaio d’Italia che porterà sul palco il mondo della carne, Marcello Ferrarini di Gambero Rosso Channel con la sua visione “gluten-free” del territorio, Max Mariola sempre volto di Gambero Rosso che porterà in laguna coi Pescatori di Orbetello l’interpretazione unica del pesce locale, e per concludere il pastry chef Paolo Rufo con una preparazione al cioccolato abbinata a prodotti del territorio.

Non mancheranno opportunità di esplorare in vari modi il territorio: ci saranno visite guidate con il Wwf della provincia di Grosseto, alla scoperta delle specie ornitologiche del territorio, nel

pomeriggio dell’1, 2 e 3 novembre; dimostrazioni di pesca in kayak e anche una gara di pesca, a cura di Sea Bassmaster, il 2 e 3 novembre. Ma sarà anche possibile scoprire i monumenti e

gli edifici storici del centro di Orbetello, con passeggiate a piedi con accompagnatori locali, nelle giornate dall’1 al 3 novembre; un’affascinante finestra sul passato della cittadina lagunare sarà aperta anche grazie ai cortei storici a cura dei Reali Presidi di Orbetello, l’1 novembre alle 11 e alle 18.

A organizzare la manifestazione, è il Comune di Orbetello insieme al Consorzio degli operatori turistici Welcome Maremma, a cui si affiancano I Love Italian Food, network e associazione culturale no profit che promuove e difende la vera cultura enogastronomica italiana nel mondo, e Kaiti expansion, agenzia di marketing e comunicazione che si occupa di promuovere l’immagine e i valori di numerose aziende ed enti pubblici.

Gustatus è reso possibile grazie al sostegno del main sponsor Conad e di La Casa del Ciclo, Chia Leo, Dentacoop, GeN, Podere Maremma, Ristorante Il Leccino, TF Arreda, Banca Tema; media partner Dissapore, Agrodolce, Radio Radio e Maremma Magazine.

Per informazioni e per visionare il programma dettagliato è possibile visitare il sito gustatus.it, contattare info@gustatus.it, info@welcomemaremma.travel, tel. 0564 861426.