Fermato dai carabinieri perché in motorino senza casco, li aggredisce

NewTuscia – BOLSENA  A Bolsena, la scorsa notte alle 3, durante un servizio di controllo del territorio la pattuglia dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Montefiascone, ha fermato per un controllo un uomo del posto di circa 60 anni.

Camminava a bordo di un motorino condotto da altra persona, ed era privo del casco. L’uomo sottoposto alla contestazione ha cominciato ad inveire contro i carabinieri ed a spintonarli per tentare la fuga, costringendo i militari, con il supporto della pattuglia giunta nel frattempo di rinforzo da Onano – che si trovava in servizio di perlustrazione in prontezza operativa – a bloccarlo, metterlo in condizioni di sicurezza e dichiararlo in arresto.

Una volta dichiarato in arresto è stato condotto presso la caserma della compagnia di Montefiascone per gli adempimenti foto dattiloscopici ed è stato posto a disposizione della Procura della Repubblica.