Teatro Fita XXIV Premio Città di Viterbo. III Memorial Mencaroni, “Credici ancora prof”

NewTuscia – VITERBO – Festival Teatro amatoriale FITA XXXIV Premio Città di Viterbo, III Memorial Francesco Mencaroni, il quarto appuntamento sarà con Credici ancora prof, domenica 27 ottobre alle ore 18, all’interno dell’Auditorium dell’Università degli Studi della Tuscia (Santa Maria in Gradi, ingresso via Sabotino).

“Con un fragoroso applauso si è chiuso Parcheggio a pagamento – ha spiegato il presidente provinciale Fita Bruno Mencarelli – portato in scena la scorsa domenica dalla Compagnia La Vojola di Soriano al Cimino. Un grido unanime finale ha galvanizzato tutta la platea per la caratterizzazione del personaggio di Tano e di Dante, interpretati da Andrea Sanna e Gianni Luniddi. Domenica prossima, con la compagnia Quantum di Roma, ci troveremo immersi nel campo della scuola. Un maestro che dal nord Italia ritorna nella sua bella città partenopea a insegnare proprio nella sua scuola, quella scuola che lo ha veduto sognare da piccolo  scolaro. Una realtà “diversa” è quella che troverà il nostro volenteroso insegnante, una realtà cruda, senza speranze, senza sogni, senza un roseo futuro.

Riuscirà a sopravvivere a questa realtà difficile con situazioni complesse e sogni irrealizzabili? É quello che scopriremo assistendo alla performance diretta dal regista Luigi Pisani, che ha guidato i suoi attori nel difficile compito di raccontare uno spaccato di vita, scritto dal bravo drammaturgo Antonio Romano. Gli interpreti che calcheranno le scene saranno lo stesso Antonio Romano, Carlotta Ballarini, Giuseppe Renzo, Mauro Tamburrino, Mimmo Cuomo, Alessia Di Benedetto, Pamela Cutrera, Laura Utri, Santa Vacchiano, Adelaide Cozzolino, e la partecipazione di Mia, Luna, Lorenzo, Lele e Riccardo. Un cast corposo di attori e comparse e di gran classe che sicuramente sapranno far divertire il pubblico”.

Info biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro, soci Fita 6 euro. Info e prenotazioni: 333 3411866.