32° Concorso Europeo: “Avrò cura di te” Su 10 studenti premiati, ben 7 sono dell’IIS Vincenzo Cardarelli

loading...

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo. “Avrò cura di te” è questa la tematica affrontata dagli alunni delle scuole superiori dell’Italia, e nella nostra provincia, che hanno partecipato al concorso indetto dal “Movimento per la Vita Italiano”, conclusosi venerdì scorso con la premiazione nella Sala regia del comune di Viterbo.Sono stati presenti alla cerimonia il sindaco dr. Giovanni Arena, l’assessore ai servizi sociali dr.ssa Antonella Sberna, l’ing. Roberto Bennati e il dott. Davide Rapinesi, rispettivamente vicepresidente e responsabile giovani del Movimento per la Vita Italiano e il Vescovo della Diocesi di Viterbo Mons. Lino Fumagalli.

Il tema della maternità proposto agli studenti è stato affrontato con un impegno e una sensibilità toccante,  soprattutto in un momento dove il diritto alla maternità sembra rinviato ad un futuro lontano, sia per un disagio economico, più o meno latente, sia per la solitudine a cui è lasciata spesso oggi la famiglia.

Dieci sono stati gli alunni premiati: i primi quattro si recheranno al Parlamento Europeo a Strasburgo, mentre agli altri è stata assegnata una menzione speciale. Ancora una volta ben 7 alunni provengono dall’IISS “V. Cardarelli” di Tarquinia:

Semenchenko Anastasia e Gufi Irene, che si recheranno a Strasburgo, Paolini Lorella, Marini Alessia, Leardini Altea, Marchini Lorena e Vincenzo Tommasino.

Un ringraziamento particolare agli insegnanti dell’Istituto Cardarelli, che hanno promosso il Concorso Europeo tra gli alunni delle classi del triennio.

IIS Vincenzo Cardarelli