Per il terzo anno consecutivo l’ Itt “L. Da Vinci” di Viterbo sbaraglia gli avversari al Gispa 2019

loading...

NewTuscia – VITERBO – Ancora una volta, per il terzo anno consecutivo, gli studenti dell’indirizzo di Costruzioni Aeronautiche si aggiudicano i primi posti nella gara di alianti autocostruiti svoltasi presso il Parco Museo del volo di Volandia in provincia di Varese. La gara, denominata GISPA – Gara Internazionale di Scuole di Progettazione Aeronautica”, ha visto la partecipazione delle prinpiciali scuole ad indirizzo aeronautico, che si sono cimentate nella costruzione e lancio dei propri aeromodelli. Nelle tre categorie presenti, GOLD, SILVER e BRONZE, a fronte di un campo gara di oltre 30 partecipanti provenienti da tutta Italia, i ragazzi della scuola di Viterbo, si sono aggiudicati i primi tre posti nella categoria GOLD, relativa ad aeromodelli costruiti con stampante 3D e lanciati tramite slitta, e il primo e terzo posto nella prestigiosa categoria BRONZE, dove competono i grandi aeromodelli di circa 2 metri di apertura alare lanciati a mano. In questa ultima categoria la tecnica di lancio è fondamentale, gli studenti del Da Vinci hanno dimostrato maggiore abilità degli avversari dell’Istituto di Francavilla Fontana e di Capua. La tecnica è stata affinata con intensi allenamenti presso l’aviosuperficie per aeromodelli di Grotte Santo Stefano, gestita dall’ Associazione Viterbese Aeromodellismo. Un ringraziamento al presidente Antonio Riccardelli e anche alla sezione ANAE “Muscarà” di Viterbo che, con il socio Lucio Dossi hanno contribuito attivamente al successo finale. La delegazione scolastica partecipante alla manifestazione era composta dai docenti Desideri Roberto e Brodo Franco e dagli studenti Aquilani Lorenzo, Boccanera Gianluca, Cardelli Davide, Cardone Giuseppe, Casciani Alex, Monte Gabriele, Bartolacci Lorenzo, Sabani Matteo, Agostini Federico, Capuzzi Valerio, Carofano Alessandro, Cotronè Giuseppe, Finocchi Luca, Fortuni Daniele, Manole Roman, Marricchi Marco, Tissi Mirella, Tranfa Riccardo.

Ancora una volta quindi un risultato prestigioso per il corso di Costruzioni Aeronautiche dell’ ITT “Da Vinci” diretto dal Dirigente Prof. Luca Damiani, che tra l’altro, dimostra come la collaborazione tra scuola e realtà territoriali come AVIA e ANAE possa essere l’ arma vincente per portare al successo le proprie iniziative.