Viterbese, Bisceglie domato da una perla di Errico (La cronaca)

loading...

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese conquista tre punti preziosi in classifica battendo 1-0 il Bisceglie grazie ad una rete di Errico nella ripresa. I gialloblù molto rimaneggiati conquistano tre punti pesanti in classifica in attesa dei recuperi dei suoi giocatori esperti, come Palermo, Culina e Bese. Il primo rientrato dopo un lungo infortunio. Oltre a Tounkara che è rimasto in modo precauzionale in panchina. Sabato arriva il Rende al Rocchi. Bisogna cercare di fare punti in casa per mettersi al riparo e mettere fieno in cascina.

Passiamo alle formazioni:

VITERBESE: Vitali, De Giorgi, Atanasov, Antezza, Baschirotto, Bezzicheri, Milillo, Errico, Svidercoschi, Bensaja, Culina
A disposizione di Mr.Giovanni Lopez: Pini, Tounkara, Palermo, Zanoli, Maraolo, Urso, Ricci, Molinaro, Bianchi, Sibilia,
Simonelli

BISCEGLIE: Casadei, Diallo, Zigrossi, Gatto, Refetraniana Tokinirina,Abonckelet, Turi, Piccinini,Ferrante, Manicone,
Zibert
A disposizione di Mr.Sandro Pochesci: Borghetto, Tarantino, Wilmots, Mastrippolito, Dellino, Montero,Ebaglia,Camporeale,
Cardamone, Longo, Murolo

Arbitro: Cristian Cudini di Fermo
Assistenti: Marco Carpi Melchiorre di Orvieto ed Andrea Cravotta di Città di Castello

Note: Terreno in buone condizioni, temperatura mite; spettatori 1300 circa.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Inizio di partita vivace con le squadre che si danno subito battaglia.
Al 5° Viterbese vicina al vantaggio con Svidercoschi che vince un contrasto a centrocampo e si invola verso la porta avversaria. Entra in area e da posizione decentrata sul lato sinistro dell’area del Bisceglie tira e conclude in porta sull’esterno della rete.
Al 7° Viterbese pericolosa in area pugliese con una bella azione di Errico che dribbla due difensori ospiti e prova a mettere un cross in area, ma viene rimpallato da un giocatore ospite. L’azione offensiva gialloblù sfuma.
Al 16° bella azione della Viterbese: Baschirotto in profondità sulla fascia sinistra serve Culina che mette un traversone in area. Sviderdercoschi non però non aggancia il pallone che sfila sul fondo.
Al 22° viene ammonito Diallo del Bisceglie per una brutta entrata.
Al 26° tiro di Errico deviato in corner, dalla bandierina, pallone messo in mezzo all’area del Bisceglie, ma la difesa libera.
Al 29° bello scambio al limite dell’area pugliese tra Culina e Svidercoschi che conclude in porta, ma il suo tiro finisce alto sopra la traversa.
Al 32° prima sostituzione nel Bisceglie: Esce Diallo per infortunio ed al suo posto entra Mastrippolito.
Al 38° Bisceglie pericoloso con Ferrante che in area devia di testa il pallone mandandolo a lato.
Al 39° Viterbese pericolosa con tiro di Culina che conclude in porta, ma il portiere del Bisceglie devia in corner. Il seguente calcio d’angolo vede il pallone scodellato in area ospite con Bezzicheri che prova a recuperare di testa, ma non riesce e manda di poco alto sopra la traversa.
Al 44°calcio d’angolo senza esito per gli ospiti. Il pallone finisce sul fondo.
L’arbitro dopo un minuto di recupero manda le squadre negli spogliatoi sul risultato di 0-0.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
La Viterbese parte bene e pressa la formazione pugliese nella propria metà campo.
Al 6° batti e ribatti in area pugliese con i gialloblù che vanno quattro volte consecutive al tiro e per altrettante volte i giocatori del Bisceglie fanno muro respingendo i tiri.
Al 13° cambio nella Viterbese: esce Antezza, al suo posto entra Sibilia.
Al 15° la Viterbese passa in vantaggio con una grande rete di Errico che dal limite dell’area dopo aver saltato un difensore ospite lascia partire dal limite dell’area un tiro di rara precisione che si è insaccato all’angolino destro della porta pugliese non lasciando scampo al portiere ospite.
Al 19° Viterbese vicina al raddoppio con una mischia in area e con due conclusioni ravvicenate di Atanasov e Baschirotto.
Al 21° cambio nel Bisceglie: Entrano in campo Dellino e Longo al posto di Manicone Refetriaina.
Il Biscelgie attacca e pressa molto, la Viterbese si difende bene.
Al 25° Viterbese pericolosa in attacco. Cross di De Giorgi per servire in area Svidercoschi che viene anticipato di un soffio al momento di battere a rete.
Al 27° doppio cambio nella Viterbese: escono Bezzicheri e Svidecoschi per Molinaro e Palermo.
Al 29 punizione per la Viterbese. Il pallone viene messo in mezzo all’area e per poco non arriva a Culina, ma sfila sul fondo.
Al 31° bel traversone di Culina in area per servire Molinaro ben piazzato, ma l’attaccante gialloblù manca il pallone.
Al 34° doppia sostituzione nel Bisceglie: Escono Abonchelet e Ferrante, al loro posto entrano Ebagua e Camporeale.
Al 39° gran tiro di Errico dal limite dell’area, la sua conclusione viene deviata in tuffo dal portiere Casdei del Bisceglie, ma l’azione prosegue e il pallone giunge sui piedi di De Giorgi che manda a lato dal limite.
Al 41° il portiere ospite Casadei anticipa Culina in uscita.
Al 42° viene ammonito Mastroippolito del Bisceglie per gioco falloso.
Al 43° tiro di Culina dal limite fuori, di poco.
Al 44° ultimo cambio nella Viterbese: escono De Giorgi e Culina al loro posto fanno ingresso in campo Zanoli ed Urso.
Al 45° la Viterbese fallisce un’occasione clamorosa, in contropiede con Molinaro che lanciato a rete entra in area, ma calcia sul portiere Casadei che respinge il tiro evitando una rete fatta.
la partita dopo 4 minuti di recupero finisce con la Viterbese che vince 1-0 grazie ad una rete di Errico.

RISULTATI DELLA 8° GIORNATA
REGGINA-CATANZARO 1-0
CATANIA-PICERNO 1-0
POTENZA-TERAMO 1-0
RENDE-CAVESE 0-1
FRANCAVILLA-VIBONESE 6-2
BARI-TERNANA 2-0
PAGANESE-AVELLINO 3-1
CASERTANA-SICULA LEONZIO 1-1
RIETI-MONOPOLI 0-1
VITERBESE-BISCEGLIE 1-0

CLASSIFICA
POTENZA 20
TERNANA 19
REGGINA 19
MONOPOLI 19
BARI 17
CATANZARO 16
CATANIA 15
PAGANESE 15
VITERBESE 14
CASERTANA 13
FRANCAVILLA 12
AVELLINO 11
VIBONESE 11
CAVESE 11
TERAMO 9
PICERNO 9
BISCEGLIE 9
SICULA LEONZIO 6
RIETI 2
RENDE 2

PROSSIMO TURNO
VITERBESE-RENDE
AVELLINO-BARI
BISCELIE-TERNANA
CATANZARO-POTENZA
CAVESE-CASERTANA
MONOPOLI-REGGINA
PICERNO-FRANCAVILLA
SICULA LEONZIO-RIETI
TERAMO-PAGANESE
VIBONESE-CATANIA