Fratelli d’Italia, straordinario successo per la raccolta firme contro lo Ius Soli

Riceviamo e pubblichiamo

Raccolta firme contro lo Ius Soli: in tantissimi hanno risposto all’appello di Fratelli d’Italia.

Già dall’apertura, i due gazebo allestiti a Viterbo in Piazza del Sacrario e a Cura di Vetralla, in piazza, hanno registrato un’affluenza straordinaria di persone che hanno voluto dire No alla proposta di Legge Boldrini, tornata a riproporre la cittadinanza automatica con lo Ius Soli.

Molti, allo stesso tempo, gli attestati di sostegno per la campagna, portata avanti a livello nazionale,  che sta raccogliendo ovunque un larghissimo consenso, a testimonianza della stanchezza delle persone per quest’ennesima beffa.

La possibilità di diventare Italiani deve essere la naturale conseguenza di una scelta operata in maniera consapevole e al termine di un percorso dimostrabile di integrazione reale.

Il segnale forte di adesione che abbiamo avuto modo di testare di persona con l’entusiasmo della gente, è l’ulteriore segnale che regalare la cittadinanza, nei termini che vorrebbe la legge Boldrini, rappresenta una scelta scellerata assolutamente da contrastare.

La raccolta firme continua, fino alle 13, sia a Viterbo che a Vetralla.

Fratelli d’Italia – Viterbo