Seconda puntata di “Stai con me” di Krassym: i progetti di Gold Tv Tuscia e NewTuscia.it protagonisti. In studio Gaetano Alaimo e Simona Tartaglia

NewTuscia – PALESTRINA – “Stai con me”: una puntata esplosiva quella di ieri sera a Palestrina, presso gli studi di Radio Onda Libera. Krassym, in diretta streaming e con uno speciale che verrà trasmesso sui social (facebook e youtube della trasmissione) ha portato alla ribalta ospiti del mondo dello spettacolo e del giornalismo con un format frizzante e basato su più momenti: dalle interviste in studio a quelle telefoniche passando per quelle in esterna. Il tutto intervallato da buona musica.

Un tutt’uno che, con l’aiuto dell’ufficio stampa Valerio Schiavulli, dello staff di Krassym e dei professionisti di Radio Onda Libera, ha permesso la piena riuscita di un prodotto radiofonico realizzato e prodotto da Krassym, tornato così in Radio.

Nell’ultima puntata sono stati ospiti la famosa attrice Sandra Milo, in collegamento telefonico la showgirl Nathalie Caldonazzo che ha presentato il suo ultimo lavoro teatrale “Parlami d’amore”, la casting director Simona Tartaglia (ex moglie del compianto e celebre regista Giorgio Capitani), il direttore di NewTuscia.it Gaetano Alaimo e l’astrologo Vincenzo Laganà.

Il direttore di NewTuscia.it Gaetano Alaimo ha parlato del progetto di Gold Tv Tuscia e del lavoro quotidiano con NewTuscia.it insieme al nuovo progetto di trasmissione sul turismo locale “La Tuscia degli Eventi”, che andrà in onda prossimamente su Lazio Tv e Gold Tv.

La casting director Simona Tartaglia haricordato i momenti salienti della sua lunga carriera nel mondo del cinema con i nomi più importanti del cinema italiano e parlato dei suoi progetti futuri: Simona Tartaglia, moglie del compianto regista del Maresciallo Rocca, Giorgio Capitani, vive da tanti anni a Viterbo ed è conosciuta per il suo impegno nel mondo culturale.

Sicuramente ottimo il format di “Stai con me” di Krassym che, nelle prossime settimane, continuerà ad ospitare importanti nomi dello spettacolo, cultura e giornalismo nazionale.