Acquapendente, Zingaretti ha firmato il decreto di accreditamento istituzionale della RSA San Giuseppe

loading...

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Riceviamo e pubblichiamo. Una bella notizia per la popolazione di Acquapendente e del territorio circostante.

Il 1 ottobre il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato il decreto di accreditamento istituzionale della RSA San Giuseppe.

Il riconoscimento della Residenza Sanitaria Assistita (RSA) assicura alla struttura le risorse necessarie per operare in riferimento ai reali bisogni, offrendo un servizio anche di tipo sanitario.

Con questo atto si raggiunge un’obiettivo che viene perseguito da anni dal Comune e dall’IPAB e che pone le basi per il rilancio e la riqualificazione di una struttura a cui la popolazione tiene molto e che ha sempre garantito un servizio sociale essenziale per il territorio.

È una buona notizia anche per l’economia locale, perché il salvataggio e la trasformazione della struttura è importante per l’occupazione di un buon numero di addetti e per la loro qualificazione professionale, in un quadro che garantisce maggiori certezze ai lavoratori e all’impresa che gestisce il servizio.

Ringraziamo il Presidente Zingaretti per la serietà che ha dimostrato, mantenendo gli impegni presi personalmente.

Un ringraziamento anche alle le strutture organizzative della Regione per la fattiva collaborazione, che ha permesso il raggiungimento di questo importante traguardo, a partire dal Capo di Gabinetto dott. Albino Ruberti e dal Direttore generale della ASL, dott.ssa Daniela Donetti, oltre a tutte le persone che a vario titolo hanno contribuito a questa realizzazione.

Saranno tutti invitati alla cerimonia pubblica e ufficiale di inaugurazione della RSA San Giuseppe che abbiamo in programma di realizzare ad Acquapendente prossimamente.

Angelo Ghinassi

Sindaco di Acquapendente