Parte su Radio Onda libera “Stai con me” di Krassym: ospite della prima puntata il direttore di NewTuscia.it Gaetano Alaimo, Sandra Milo e Simona Tartaglia

NewTuscia – ROMA – Lo showman KRASSYM dopo alcuni anni torna in radio, dal 3 ottobre, con un nuovo programma serale che intratterrà grandi e giovani radioascoltatori. Un ritorno, quello radiofonico, spumeggiante e ricco di sorprese a partire dalla diretta che non sarà solo radiofonica ma anche televisiva in quanto sarà interamente ripresa dalle telecamere presenti in studio. Lo stesso conduttore definisce il suo programma un “mix esplosivo” di format radiofonico e televisivo con diverse rubriche e tanti ospiti VIP. Il programma, nato nel 2015 da un’idea di Krassym e di Valerio Schiavulli , andrà in onda a partire da giovedi 3 ottobre dalle ore 21.00 su Radio Onda Libera con diretta televisiva visibile tramite App. e sui social network. Un programma a 360° con diverse rubriche che spazieranno dal giornalismo alla letteratura, dalla musica al cinema. Tanti gli ospiti VIP che si avvicenderanno nel salotto di KRASSYM nelle diverse puntate radiofoniche di “Stai Con Me”.

La puntata di Lunedi 7 Ottobre vedrà come ospiti: la famosa attrice Sandra Milo, la director casting Simona Tartaglia e il direttore del New Tuscia Gaetano Alaimo.

 KRASSYM (classe 1987), laureato in scienze della comunicazione, esordì in radio nel 2005 con il famoso programma intitolato: “Il Condominio” in onda su Radio Caserta Nuova 100 Mhz. Il programma, nato dal suo genio creativo, ha avuto un successo che neanche lui si aspettava. Molti gli ospiti VIP intervenuti nelle stagioni radiofoniche di KRASSYM , un’ottantina come: Loretta Goggi, Gigi Proietti, Massimo Ranieri, Pippo Baudo, Lucio Dalla, Arnoldo Foà, Rita Pavone, Ivana Spagna, Renzo Arbore, Marisa Laurito, Fiorella Mannoia, toccando anche l’America con la mitica Dionne Warwick. Dal 2010 il giovane talento forte della grande esperienza maturata nell’etere radiofonico, si invola in nuove avventure artistiche televisive da Gold TV a Canale Italia.  Negli anni è stato anche presentatore di molti festival musicali e cinematografici oltre ai gran galà e a manifestazioni di moda e culturali nei più grandi parchi divertimento d’Italia.