Talenti ed eccellenze dell’imprenditoria femminile di Confartigianato Umbria

NewTuscia – ROMA – Il 23 e 24 settembre a Roma si sono riunite oltre 150 imprenditrici Italiane per la Convention annuale di Donne Impresa di Confartigianato, questa iniziativa è risultata partecipata e viva nel confronto. Ogni rappresentativa regionale ha esposto il proprio punto fornendo uno spaccato della realtà in cui vive. Un confronto che ha messo in luce punti comuni sullo sviluppo del mercato ma soprattutto ha fatto emergere sinergie e risposte necessarie per costruire un agire comune e condiviso. Tutto questo è emerso anche nel “Pitch: talenti ed eccellenze dell’imprenditoria femminile di Confartigianato Imprese”, dove sono salite sul palco 19 imprenditrici di diverse età, settori e aree italiane accomunate da creatività, abilità, coraggio. Doti che le rendono capaci di affrontare i profondi cambiamenti dell’economia italiana e di rimanere competitive sul mercato.

Tra le 19, per Confartigianato Umbria sono intervenute due imprenditrici del territorio ternano: Stefania Stefanangeli titolare di Stefanangeli – mastro norcino umbro artigiani in salumi dal 1964 e Paola Bucari titolare di Panù Bags un’azienda che attraverso la continua ricerca di forme innovative e la sperimentazione di materiali sempre diversi crea delle borse uniche.

Va a loro la soddisfazione del Presidente Confartigianato Umbria Mauro Franceschini e della Presidente Regionale del Gruppo Donne Impresa Maria Grazia Silvestri, anch’essa intervenuta all’iniziativa.