Derubato, anziano insegue i ladri a bordo della sua 500. Il prossimo 22 ottobre il processo

loading...

NewTuscia – ORTE – Era il 13 aprile 2018 quando un uomo di 86 anni viene derubato di 500 euro, aggredito e abbandonato lungo la carreggiata della superstrada in direzione Orte. Il prossimo 22 ottobre l’uomo avrà la sua occasione per ottenere giustizia.

Aveva appena comprato una cassetta di frutta per 10 euro, ma gli uomini che gliela avevano venduta, hanno pensato bene di prendergli anche il portafoglio, contenente 500 euro, e scappare a bordo del loro fiorino bianco. L’anziano non si era dato per vinto: li aveva inseguiti con la sua 500X, riuscendo a raggiungerli. A quel punto uno dei due, descritto dalla vittima come un uomo dai capelli e barba scura, era sceso dal fiorino e lo aveva picchiato, lasciandolo sulla strada. Soccorso da una donna, l’anziano aveva sporto denuncia.

Uno dei presunti autori della rapina e pestaggio, A.M, dovrà rispondere delle accuse di fronte al collegio presieduto dal giudice Silvia Mattei.

Tribunale di Viterbo