Un Picerno cinico espugna 2-1 il Rocchi

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese cade in casa perdendo 2-1 con il Picerno che si dimostra essere squadra ostica e bene organizzata. Ha sfruttato al massimo le distrazioni difensive dei gialloblù apparsi poco concentrati. La Viterbese ha cercato nella ripresa di riportarsi in parità, ma l’espulsione di Baschirotto per somma di gialli ha complicato i piani. A nulla è servito il forcing nel finale di gara.

Passiamo alle formazioni delle due squadre

VITERBESE: Vitali, De Giorgi, Atanasov, Antezza, Markic, Baschirotto, Bezziccheri, Tounkara, Errico, Volpe, De Falco
A disposizione di Mr.Giovanni Lopez: Biggeri, Maraolo, Besea, Melillo, Corinti, Svidercoschi, Zanoli, Pacilli, Urso,
Ricci, Molinaro, Bianchi

PICERNO: Pane, Fontana, Pitarressi, Bertolo, Santaniello, Kosovan,Caidi, Sapracello, Calamai, Guerra, Vrdoliak.
A dopsizione di Mr.Domenico Giacomarro: Cavagnaro, Soldati, Vacca, Esposito, Ruggeri, Donnarumma, Nappello, Sambou,
Calabrse, Melli, Fiumara, Montagno

Arbitro: Emanuele Frascaro di Firenze
Assistenti:Costin Del Sato Spataru di Siena e Marco Toce di Firenze

Note: giornata soleggiata alternata a nuvole e vento. Terreno in buone condizioni. Pubblico presente intorno alle 1000 persone.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Il Picerno parte forte e si porta subito in attacco, ma la difesa gialloblù fa buona guardia ed allontana la minaccia.
Al 5° punizione dalla distanza per il Picerno. Della battuta si incarica Kosovan, il suo tiro insidioso esce di poco dal palo sinistro della porta, difesa dal portiere Vitali della Viterbese.
All’11° cross dalla trequarti di Baschirotto per cercare di servire Tounkara che viene anticipato in presa aerea dal portiere del Picerno (Pane) che abbranca in presa il pallone e lo fa suo.
Al 19° Viterbese pericolosa con un tiro di Tounkara che, servito da un cross di Errico, conclude in porta, ma il portiere Pane del Picerno devia in corner. Il seguente calcio d’angolo per la Viterbese si tramuta in un pallone scodellato in area Lucana, la difesa ospite libera ed allontana la minaccia.
Al 24° viene ammonito Baschirotto della Viterbese in maniera molto discutibile. E viene concessa una punizione sulla trequarti destra a favore degli ospiti.
Al 26° il Picerno passa in vantaggio sugli sviluppi di una punizione. Pallone scodellato in area gialloblù, lo raccoglie Caidi che con un preciso tiro all’incrocio dei pali mette in rete alle spalle del portiere Vitali.
Al 28° Viterbese pericolosa con Tounkara che viene servito da un delizioso cross in area di Errico, che però colpisce male il pallone e conclude a lato.
Al 29° corner per i Gialloblù. Pallone messo in mezzo all’area e il portiere Pane abbranca il pallone facendolo suo.
Al 30° Il Picerno raddoppia con Santaniello che servito in area con un gran tiro mette il pallone all’angolo sinistro della porta difesa dal portiere Vitali che nulla può sulla precisa conclusione dell’attaccante Lucano.
La Viterbese accusa il colpo ed è in bambola.
Al 37° tiro di Bezzicheri dalla distanza, deviato da un difensore in corner. Il susseguente calcio d’angolo per la Viterbese non ha esito e la difesa del Picerno allontana il pallone.
Al 41° corner per la Viterbese, dalla bandierina si incarica di battere il calcio d’angolo il solito De Falco che pennella un cross in area Lucana. I difensori del Picerno respingono il pallone che finisce sui piedi di Bezzicheri, il quale conclude malamente a lato.
Al 44° vengono ammoniti Atanasov della Viterbese e Sparacello del Picerno per reciproche scorrettezze.
La prima frazione di gioco termina con il Picerno in vantaggio per 2-0 e con una Viterbese irriconoscibile.

 

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
La Viterbese provvede a tre cambi: Entrano in campo Besea, Pacilli e Molinaro al posto di De Falco, Bezzicheri e Volpe.
L’arbitro fischia sempre contro la Viterbese invertendo spesso le punizioni a favore degli ospiti e scatenando le ire dei tifosi della Viterbese in tribuna.
Al 3° bello scambio tra Pacilli e Tounkara che non riesce a raggiungere il pallone lasciandolo sfilare sul fondo.
Al 5° rovesciata al volo di Pacilli che esce fuori di poco, deviata da un difensore ospite in corner. Il susseguente calcio d’angolo per i gailloblù è pallone spiovente con colpo di testa di Tounkara. La palla finisce di poco fuori.
Al 14° la Viterbese accorcia le distanze con TounKara che servito da Errico dalla fascia sinsitra mette in rete.
Al 18° passaggio filtrante di Atanasov per Tounkara che non aggancia il pallone.
La Viterbese appare trasformata ed attacca a pieno organico.
Al 20° corner per la Viterbese, la palla messa in area del Picerno affollata, ma con la difesa libera.
Al 22° cambio nel Picerno: entra Melli al posto di Calamai
Al 24° viene annullata una rete per fuorigioco degli attaccanti del Picerno.
Al 28° viene ammonito per la seconda volta Baschirotto della Viterbese finendo espulso, la Viterbese resta in 10 uomini.
Al 30° punizione dal limite per il Picerno. la conclusione su punizione viene deviata in corner dalla barriera della Viterbese.
Al 32° viene ammonito Calabrese del Picerno per simulazione.
Al 33° Picerno vicino al 3-1. Salvataggio sulla linea di porta di Errico migliore in campo per la Viterbese.
Al 34° viene ammonito Vrdolik del Picerno per una trattenuta su De Giorgi.
Al 35° punizione per la Viterbese. Pallone messo in mezzo all’area, esce il portiere Pane che respinge di pugno in tuffo ed allontana il pallone.
Al 38° Picerno pericoloso con un colpo di testa che finisce alto sopra la traversa di Calamai.
Al 41° corner per il Picerno il pallone attraversa tutto lo specchio della porta gialloblù per poi essere allontanato dalla difesa di casa.
Al 42° cambio nel Picerno: esce Guerra ed entra Fiumara.
Al 44° la Viterbese fallisce una buona occasione con Pacilli che manda fuori.
Al 45° tiro di Molinaro che esce fuori di poco dal palo sinistro.
Al 47° Viene ammonito Antezza della Viterbese per proteste.
L’arbitro dopo tre minuti di recupero fischia la fine decretando la vittoria del Picerno.


RISULTATI DELLA 3° GIORNATA
VITERBESE-PICERNO
AVELLINO-TERAMO 2-0
MONOPOLI-CATANZARO 0-1
CAVESE-VIBONESE 1-1
POTENZA-CATANIA 2-0
REGGINA-BISCEGLIE 3-0
RENDE-TERNANA 1-2
RIETI-BARI 1-2
SICULA LEONZIO-PAGANESE 2-2
FRANCAVILLA-CASERTANA 1-1

CLASSIFICA
TERNANA 9
REGGINA 7
CATANZARO 7
CATANIA 6
BARI 6
VITERBESE 6
AVELLINO 6
PAGANESE 4
PICERNO 7
BISCEGLIE 4
CASERTANA 4
BARI 6
POTENZA 6
MONOPOLI 3
FRANCAVILLA 2
CAVESE 2
SICULA LEONZIO 1
TERAMO 0
VIBONESE 1
RIETI 0
RENDE 0

PROSSIMO TURNO
CATANIA-VITERBESE
BISCEGLIE-POTENZA
CASERTANA-RIETI
CATANZARO-SICULA LEONZIO
PAGANESE-FRANCAVILLA
PICERNO-AVELLINO
TERAMO-CAVESE
TERNANA-MONOPOLI
VIBONESE-RENDE
BARI-REGGINA (SI GIOCA LUNEDI 16-09-2019 ORE SU RAI SPORT)