Incendio tra via Ponte Galeria e via Monte Stallonara: interviene Davide Bordoni (Fi)

loading...

NewTuscia – ROMA – “Un incendio in via della Pisana si è sviluppato alcuni giorni fa e si è esteso da via Ponte Galeria a via Monte Stallonara. Le fiamme hanno divorato sterpaglie e alberi diventando subito minacciose e molto alte. Le strade limitrofe sono state invase dal fumo nero provocando disagi a molti automobilisti e solo con l’intervento sul posto dei vigili del fuoco la situazione è tornata apparentemente sotto controllo. La temperatura del terreno infatti, a quanto si apprende da segnalazioni di residenti in zona, continua ad essere molto elevata, e ogni tanto la terra libera delle piccole colonne di fumo. Cosa ribolle e stia bruciando là sotto, resta un mistero.   – si interroga Davide Bordoni coordinatore romano di Forza Italia e capogruppo in Campidoglio – Potrebbe infatti trattarsi di immondizia interrata in maniera del tutto abusiva, una discarica di rifiuti indifferenziati e materiale di scarto proveniente dall’edilizia. Quindi quel rogo sotterraneo che da una decina di giorni continua a vivere, potrebbe alimentarsi con qualsiasi cosa. Sono a rischio le falde acquifere: rifiuti che bruciano nel sottosuolo con combustione attiva e temperatura elevata nelle viscere del terreno sono altissimi fattori di rischio ambientale. Chiediamo il controllo da parte della polizia municipale sull’area interessata per fare i dovuti accertamenti, anche con il supporto di biologi e agronomi. Per ora si tratta di un sospetto ma l’area non è mai stata sottoposta a monitoraggi di sicurezza. Niente carotaggi, niente pozzi, nessuna analisi sulla potenziale compromissione ambientale. Il percolato potrebbe essersi insinuato sino a intercettare le falde acquifere e l’inquinamento in questo caso sarebbe di enorme portata”.

Così Davide Bordoni coordinatore romano di Forza Italia e Capogruppo in Campidoglio