Si toglie la vita, la compagna trova il suo corpo

NewTuscia – VEJANO – Ancora una tragedia nella Tuscia, martedì sera tornando a casa dal lavoro una donna trova il corpo privo di vita del compagno.

Impiccatosi, l’uomo italo-olandese di 48 anni, si è probabilmente tolto la vita durante la mattina nella sua abitazione nei pressi di Monte Mignolo, ma la macabra scoperta è avvenuta intorno alle 20.30. Sul posto il medico legale e i carabinieri di Vejano che una volta terminati i rilievi hanno consegnato le spoglie alla famiglia.

Il quarantottenne aveva la doppia cittadinanza e da dieci anni viveva in Italia.