Mister Lopez all’esordio in campionato della Viterbese: “Pronti per un ciclo” (Video)

loading...

Maurizio Fiorani

NewTuscia- VITERBO – Oggi pomeriggio ialle 14,  presso la sala stampa dello stadio Rocchi, si é svolta la conferenza stampa di Mr. Giovanni Lopez alla vigilia della partita d’esordio in campionato di Serie C Giorne C della Viterbese, prevista domani alle ore 18,30 presso lo stadio Rocchi contro la Paganese.

“Riprendiamo da dove abbiamo lasciato – ha detto Lopez – domani affrontiamo la Paganese, a questa squadra mancano gli under ma ciò non deve rappresentare un alibi, cercheremo di crescere e migliorarci, la politica dei giovani intrapresa da questa società darà in futuro i suoi frutti”.

Conferenza di Mr. Giovanni Lopez oggi pomeriggio allo stadio Rocchi di Viterbo alla vigilia dell’esordio in campionato con la Paganese 

Per quanto concerne la partita di domani con la Paganese, Lopez ha notato che si tratta di “una squadra forte fisicamente che nelle partite di Coppa Italia giocate ha perso 3-2 con il Bari e pareggiato 2-2 con l’Avellino, possibili gli esordi dei giovani Ricci e D’Errico, quest’ultimo ha fatto molto bene nelle precedenti uscite.
Stiamo recuperando tra gli over il centrocampista Palermo che dovrebbe essere disponibile tra una settimana, quindi in quel ruolo di mezz’ala dovrebbe giocare Vandeputte”.

Alla domanda su come vede il prossimo campionato di Serie C Giorne C Mr. Lopez: “E’ sicuramente un campionato molto difficile con squadre molto forti ed attrezzate e blasonate, un girone di ferro, la Viterbese ha un obiettivo, quello di una salvezza tranquilla e fare un programma a lunga scadenza come vuole il nostro presidente”.

Per il mancato arrivo di Damiani: “Il ragazzo mi ha contatto telefonicamente e mi ha detto che voleva andare alla Carrarese”.

Alla domanda in merito alla forma fisica della squadra allo stato attuale, alla vigilia dell’inizio del campionato il trainer gialloblù ha risposto: Ho trovato una squadra in buone condizioni fisiche ed atletiche, anche se ha giocato poche partite”.

Altro argomento che ha tenuto banco nella conferenza stampa è quello del calcio mercato, la società vuole giocare con tre under fissi ma servono anche giocatori esperti over, (“io ho parlato con la società dandogli delle indicazioni sulle caratteristiche dei giocatori che ci servono”).

“Il calendario nelle prime partite è molto difficile in quanto incontreremo le squadre date per favorite ma sono fiducioso – ha concluso Lopez – per la crescita dei nostri giovani e l’arrivo dei rinforzi che sono molto promettenti.
Mi aspetto più pubblico allo stadio in quanto la squadra potrà dare maggiori soddisfazioni ai tifosi”.