Lago di Vico, Sabato 24 gara di pallanuoto Centro Fincrl Roma – Nuoto Club Viterbo

loading...

NewTuscia – CAPRAROLA – Riceviamo e pubblichiamo. Straordinaria iniziativa in programma Sabato 24 Agosto p.v. al Lago di Vico per valorizzare le sue acque e il territorio che lo circonda. Alle ore 11.00 nello specchio lacustre antistante il complesso alberghiero “La Bella Venere” in località Scardenato nel Comune di Caprarola, su iniziativa del comitato regionale della Fin (Federazione Italiana Nuoto) con il patrocinio del Comune di Caprarola, dell’Ente Parco Riserva Naturale Lago di Vico, Coni Lazio e Panathon Viterbo si disputerà una gara di pallanuoto tra la selezione del Centro Fincrl Roma e il Nuoto Club Viterbo. Acqua, ambiente e sport formeranno un unico trinomio “tutto al naturale” grazie a questo appuntamento, che si disputerà a pochi metri della riva in uno scenario unico a cui si potrà assistere gratuitamente. La stessa esperienza ha riscosso notevole successo in varie parti d’Europa e anche in Nord Italia.

Per il sindaco di Caprarola, Eugenio Stelliferi, è anche l’occasione per far conoscere ancora di più il territorio e ribadire che il Lago di Vico non solo è balneabile ma che, inserito in un contesto ambientale incontaminato, rappresenta uno straordinario scenario di bellezza per tutti i turisti che lo visiteranno. “Abbiamo voluto regalare questa perla a chi ama questo nostro lago – ha detto – che si inserisce in una più ampia progettazione di rivalutazione di questo bacino d’acqua, che ha un fascino particolare. L’area scelta si presta a questo tipo di manifestazioni e può diventare anche un appuntamento fisso e di grandi potenzialità. E’ anche la maniera per dimostrare la nostra sensibilità nei confronti dell’ambiente e dello sport. Ringrazio la Fin Lazio, il Coni e il comitato Sagra della nocciola 2019 per il sostegno in questa iniziativa”.

Il Sindaco
Eugenio Stelliferi
COMUNE DI CAPRAROLA