Otto match e due sorprese nella sessione ferragostana del Torneo Nazionale Open di Tennis di Acquapendente

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Otto match e due sorprese nella sessione ferragostana del Torneo Nazionale Open di Tennis in programma sui campi in terra rossa del circolo aquesiano curati con la solita maestria dal custode Fausto Piazzai.

Il 4.3 Alessio Billi supera il più quotato sulla carta 4.1 Diego Settimi. Dopo aver vinto il primo set al tie-break (7-6) si aggiudica facilmente il secondo per 6-1. Sorprendente per lui anche il turno precedente in cui supera al terzo set il 4.2 Alessandro Rossi. Dopo aver perso il primo 6-1, si aggiudica i restanti due con risultato fotocopia 6-2. Il 4.2 Gabriele Michelini confeziona un duplice 7-5 al più quotato 4.1 Paolo De Paolis. Nella parte alta del bellone, il 4.1 Stefano Pratesi supera con un doppio 6-3 il 4.2 Christian Cucugliato.

Nella parte basa del tabellone il 4.1 Luciano Ciolfi supera con un doppio 6-2 il 4.4 Fabio Calandri. Fatica solo nel primo set il 4.1 Mario Settembre il 4.2 Gabriele Testa: 7-5 / 6-2 il risultato finale. Bene anche Angelo Mazzoli che liquida per 6-1 / 6-4. Perfetto il lavoro svolto dal Direttore di campo Fabio Carnovale.