La grande musica a Capranica Prenestina

NewTuscia – CAPRANICA PRENESTINA – Il 14 agosto l’orchestra d’archi  Artemus Ensemble di Pompei sarà di scena presso la Chiesa della Maddalena del borgo prenestino. Carlo Spinelli (IDD) loda il parroco don Davide Martinelli: ” Un grande concerto in un connubio culturale e spirituale a cura della Cappella Musicale la Maddalena, un plauso al parroco  don Davide”.

Roma 12 Agosto 2019: Avrà luogo mercoledì  prossimo alla viglia di ferragosto a Capranica Prenestina il concerto con l’orchestra d’archi della Artemus Ensemble di Pompei diretta dal maestro Alfonso Todisco organizzato dal parroco del comune dei monti prenestini don Davide Martinelli e dal suo gruppo parrocchiale. Una serata all’insegna della buona musica, verranno eseguiti dall’orchestra campana brani di J.S.Bach, Vivaldi, Mozart e Mendelsshon, il tutto nello spettacolare scenario della chiesa della Maddalena.

L’Orchestra d’archi Artemus Ensemble nasce nel 2017 da un idea del Maestro Francesco D’Aprea e del maestro Alfonso Todisco, un progetto che ha l’intento di divulgare la buona musica, dalla classica, alle aree d’opera, dalle colonne sonore più famose, al pop internazionale valorizzando i giovani talenti della musica italiana diffondendo musica di qualità. “Sicuramente un appuntamento di alto livello musicale quello a cui assisteremo il 14 agosto presso la chiesa della Maddalena di Capranica Prenestina – a parlare è Carlo Spinelli consigliere di minoranza del comune prenestino per Italia dei Diritti e responsabile provinciale romano del movimento stesso – voluto dal parroco della comunità capranicense don Davide Martinelli da sempre cultore della buona musica e dell’arte in generale.

Un’iniziativa lodevole che accumuna la religione alla cultura tra riflessioni e divertimento e rientra nel programma dell’estate religiosa del comune prenestino. Da non mancare poi – prosegue Spinelli – al secondo spettacolo musicale previsto per il 17 agosto con il concerto d’organo del maestro Andrea Panfili musicista molto stimato sulla scena romana. Un plauso quindi lo rivolgo a don Davide – conclude Spinelli – che oltre a diffondere tra i fedeli la parola del Signore, porta anche un po’ di  Cultura con la C maiuscola in un comune piccolo per popolazione ma grande per patrimonio ambientale e culturale e per tradizione”. Appuntamento quindi il 14 Agosto presso la chiesa della Maddalena con inizio alle ore 20 e 30 per il concerto dell’Artemus Ensemble di Pompei.

 Italia dei Diritti provincia di Roma