Primo test stagionale per la Flaminia Civita Castellana

loading...

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – La formazione rossoblù allenata da Francesco Punzi affronterà domani (domenica) sul campo di Cascia alle 17.30 il Pomezia.  Quest’ultima squadra è stata in settimana ripescata in serie D pertanto i civitonici iniziano la stagione contro una formazione della stessa categoria.

In tribuna sarà presente tutto lo staff dirigenziale della società guidato dal presidente Francesco Bravini. E’ annunciato anche un bel gruppo di tifosi.

Per l’allenatore Punzi sarà soprattutto l’occasione per una verifica del lavoro svolto con il suo staff prima al Madami e nel ritiro umbro. “ Il primo test – ha detto il tecnico – serve solo a valutare il lavoro fatto, la condizione atletica dei giocatori e capire se gli schemi vengo assimilati dai ragazzi. Stiamo lavorando bene, il gruppo si è amalgamato, ma niente fretta tutto deve avvenire in maniera graduale senza forzare i tempi. E ’chiaro che farò ruotare tutti i giocatori a disposizione”.

Non saranno della gara ne l’attaccante Cristiano Ingretolli e ne il giovane centrocampista Matteo Giovanetti che sono alle prese con vecchi infortuni e per loro è stato programmato un lavoro differenziato.

Buone notizie per il settore giovanile. Il Comitato regionale Lazio della Figc ha accolto intanto l’istanza presentata dalla Flaminia Calcio per l’iscrizione ai campionati regionali delle formazione Under 15 che sarà  allenata da Massimiliano Lucidi  e Under 16 che invece sarà diretta da Luca Scrocca.

Restano ancora alcune possibilità per l’iscrizione al campionato regionale anche per la formazione Under 17. Come sempre la Flaminia parteciperà anche al campionato nazionale juniores che si radunerà dopo ferragosto. Ad allenarla sarà ancora una volta Fabio Tocci.