Mattia Sordini alla Flaminia Calcio Civita Castellana

loading...

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – L’ultimo colpo messo a segno dalla Flaminia Calcio Civita Castellana risponde al nome di Mattia Sordini, talentuoso portiere classe 2001. Il giovane, proveniente dal Cosenza, ha un passato nella Fiorentina e nella Lazio Primavera. Il nuovo numero uno è cresciuto nella Tor Tre Teste (con cui disputò il campionato Giovanissimi Fascia B Elite). Nato a Roma  nel 2015 dopo i trascorsi con la società romana  è passato alla Fiorentina. Dopo due stagioni trascorse con le squadre giovanili viola, la Lazio lo ha acquistato per potenziare la squadra Under 17 e poi cederlo al Cosenza dove ha giocato nell’ultima stagione. Durante la sua permanenza a Firenze stato premiato come miglior portiere nella manifestazione giovanile “Wi Love Football” di Bologna. Conta alcune convocazioni nelle seleziona azzurra della Nazionale Under 15.

“Si tratta di un ragazzo giovane- ha detto il diesse Gigi Coni- con una buona scuola alle spalle in cui crediamo molto per le sue qualità tecniche e fisiche”.

Il team manager Pietro Laurenza ha definito sei gare  amichevoli. L’esordio è stato fissato per il 4 agosto a Cascia contro il Pomezia, il 9 sempre a Cascia test contro il Trastevere, il 10 amichevole contro il Foligno, sul campo della società umbra. L’esordio in casa è stato fissato per 13 agosto al Madami contro l’Astrea (Eccellenza Laziale). Il 22 ad Ardea i rossoblù si confronteranno con la neo promossa in serie D Team Nuova Florida. Per il 29 agosto alle 21 è stata programmata, “la serata rossoblù” la presentazione al Madami della squadra ai tifosi con la partecipazione della altre tre formazioni di Civita Castellana, ovvero Jfc, Civita Castellana calcio e Sassacci.