Rifiuti. Il consigliere comunale di FdI di Tarquinia si unisce al No del sindaco Arena

loading...
NewTuscia – TARQUINIA – Anche il consigliere comunale di Fratelli d’Italia di Tarquinia si unisce al grande No del sindaco di Viterbo Giovanni Arena, affinché venga impugnata l’ordinanza della regione Lazio che prescrive che  anche le altre province del Lazio si facciano carico dei rifiuti provenienti da Roma.
Ciò, dice Alberto Riglietti è inaccettabile e determinerebbe infatti una situazione drammatica per i comuni della tuscia, con un gravissimo impatto ambientale ed economico, in quanto lo smaltimento di un maggior quantitativo di rifiuti proveniente dalla capitale porterà la necessità di individuare altri siti di conferimento, che inevitabilmente saranno più lontani e comporteranno l’aumento dei costi.
Il consigliere Riglietti continua dicendo offro tutto il mio sostegno al sindaco Arena e chiedo al sindaco di Tarquinia Alessandro  Giulivi e all’amministrazione tutta di unirsi al secco no del Viterbese.
Alberto Riglietti
Consigliere Comunale Fratelli d’Italia