Viterbo. Nuove assunzioni agenti di polizia penitenziaria

loading...

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

Il Governo ed il  Ministero della Giustizia danno il via all’assunzione di nuovi agenti di Polizia penitenziaria, di cui 1162 già dal prossimo 31 luglio e altri 1300 in via di assunzione su tutto il territorio nazionale. I

l Provveditorato dell’amministrazione penitenziaria di Roma disporrà di 174 nuovi agenti con funzioni di sorveglianza  e di questi  12 verranno impiegati nel nuovo complesso di Viterbo, operativi a partire dal giuramento degli allievi del 175esimo corso.

Queste assunzioni rappresentano quindi una boccata di ossigeno che l’amministrazione penitenziaria aspettava da tempo, e anche questo è frutto del lavoro del Governo del Cambiamento fatto nella legge di bilancio. Un trattamento penitenziario più efficace implementa una maggior possibilità di recupero dei condannati e una riduzione del rischio di reiterazione dei reati ad opera  degli stessi, con una maggiore sicurezza per i cittadini.

Gabriele LORENZONI

Deputato XVIII Legislatura
Circoscrizione LAZIO II
V Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione