L’altro lato della luna: terza edizione del Festival di Teatro Integrato a Nepi

Forte dei Borgia di Nepi, 10-13 LUGLIO 2019

NewTuscia – NEPI – Il Festival di Teatro Integrato promosso dalla Cooperativa Sociale Gea di Nepi – con il patrocinio del Comune di Nepi, della Pro Loco, della Asl di Viterbo e dell’Istituto Superiore universitario “Progetto uomo” – incanta il pubblico del Forte dei Borgia e registra il tutto esaurito. Le prime due serate di spettacoli portano a casa un successo che premia così l’impegno dei gruppi teatrali coinvolti, nonché lo spirito di amicizia e condivisione che muove questa manifestazione.

Si prosegue venerdì 12 luglio alle 21.30 con “Sensazioni”, per la regia di Elisa Campo e Samantha Biferale, con “La Compagnia degli Imprevisti” di San Cesareo (Rm). Partendo dal romanzo di Jose Saramago “Cecità” lo spettacolo di quest’anno si interroga non solo sulla privazione della vista e sull’utilizzo degli altri sensi, ma sulla mancanza di vista e visione in generale. Un modo di “guardare” in maniera diversa la disabilità e la società, sempre pronta ad etichettare e ordinare le differenze.

A chiudere questa kermesse, sabato 13 luglio, sempre 21.30, lo spettacolo “8 Bicester Road”, per la regia di Simonetta Navarra, organizzato dall’Associazione di promozione sociale e culturale Kinesfera di Tuscania (Vt). Lo spettacolo di Simonetta Navarra spalanca una finestra sulle vite di chi consideriamo “diverso” da noi, e l’aria che soffia da questa finestra aperta fa piazza pulita, nella mente degli spettatori, dai pregiudizi e dalle paure che spesso ci impediscono di rapportarci serenamente con persone per cui la vita ha disegnato un percorso differente dal nostro.