Umberto I, Aurigemma (Fi): “Dopo aula anche Zingaretti censuri dg Panella”

NewTuscia – ROMA – “Sono tante le criticità del policlinico Umberto I che abbiamo segnalato in questi mesi. Proprio a giugno scorso, il Direttore generale dell’Umberto I Panella, durante una commissione, aveva affermato che “in merito alle problematiche di sicurezza e decoro, la situazione è fuori controllo”. La gestione attuale di una delle più grandi aziende ospedaliere d’Europa sta portando alla diminuzione delle prestazioni, senza dimenticare le lunghe liste d’attesa. Dopo tutto questo, come se non bastasse, la settimana scorsa c’è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: è stato adottato e pubblicato l’atto aziendale, quando il confronto su tale documento era ancora aperto in commissione regionale sanità. Si è trattato di una grave mancanza di rispetto istituzionale, verso il presidente e tutti i componenti della Commissione. Tant’è che oggi in Aula non solo le opposizioni, ma anche le forze di maggioranza del Consiglio, hanno approvato l’ordine del giorno che impegna il Presidente della regione Zingaretti, nonché commissario ad acta della sanità laziale, a censurare l’atteggiamento del Dg dell’Umberto I. Ora, è giunto il momento che il Governatore intervenga, al fine di trovare persone che siano in grado di gestire la sanità, innanzitutto portando rispetto al ruolo del consiglio e delle commissioni, come ribadito anche dallo statuto regionale”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.