L’X Car Motorsport a tre punte, alla 58esima Coppa Paolino Teodori

La squadra civitonica sarà al via con Fabrizio Massaini e Massimiliano Amicarella nella Racing Start 2.0., mentre Eugenio Marino sarà impegnato nel gruppo N-1600.

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Riceviamo e pubblichiamo. L’X Car Motorsport è pronta a debuttare in questa stagione 2019 nel Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM): l’esordio avverrà questo weekend, dal 28 al 30 Giugno, alla 58esima edizione della Coppa Paolino Teodori ad Ascoli Piceno.

La gara ascolana, sarà valida anche per il Trofeo Italiano Velocità Montagna( TIVM) zona Nord e Sud e per la Fia IHCC: il team di Civita Castellana, schiererà in gara ben 3 vetture.

Nella Racing Start 2.0 torna nelle gare in salita il presidente Fabrizio Massaini a bordo di una Renault Clio RS 3 curata dall’Orvieto Corse: per il pilota civitonico sarà una gara utile a testare la nuova vettura francese che guiderà in questo 2019, su un percorso non facile, ma che apprezza particolarmente per via della conformazione. L’obiettivo è quello di ben figurare, anche se la lotta si preannuncia serrata visto che saranno ben 13 gli avversari in classe.

Sempre nella Racing Start 2.0 sarà al via l’aquilano Massimiliano Amicarella, anche lui a bordo di una Renault Clio RS 3: il pilota abruzzese, complice il grande feeling con la vettura francese e con il percorso, punta ad una prestazione di rilievo, cercando soprattutto di migliorare i risultati degli scorsi anni.

Nel Gruppo A classe 1600 a difendere i colori della scuderia civitonica vi sarà il picernense Eugenio Marino, a bordo di una Peugeot 106: per Eugenio, l’obiettivo è quello di mettere a punto la vettura con un occhio al cronometro, in una classe che di consueto regala sempre tanto spettacolo ed agonismo.

Il programma di gara prevede per venerdì 28 giugno le verifiche tecniche-sportive, mentre sabato 29 Giugno andranno in scena le due sessioni di prove libere. Domenica 30 giugno è prevista la gara, che si disputerà in due manches.