Francesco Battistoni: Loacker approda in Toscana

loading...

NewTuscia – ROMA – “Loacker, azienda storica altoatesina, approda in Toscana con un importante progetto che mira a far conquistare alla nocciola italiana, attualmente al secondo posto, ulteriori fette di mercato mondiale, per la maggior parte dominato dalla Turchia. Ho partecipato quest’oggi alla giornata “porte aperte” presso lo stabilimento di Fonteblanda, insieme al collega Berardi, al Sindaco di Orbetello Andrea Casamenti e all’Assessore Luca Teglia, durante la quale ci è stato mostrato sia il centro di produzione che il centro sperimentale e di supporto per gli agricoltori locali per l’implementazione di best practice.

Si tratta di un progetto per la produzione sostenibile di nocciole, che oltre a verticalizzare la filiera, grazie alla collaborazione con diverse realtà agricole della zona, vuole offrire ai consumatori un prodotto italiano di altissima qualità, di cui si garantisce la tracciabilità della materia prima per tutta la filiera di produzione.

Sono queste le attività che vanno premiate, che riuscendo a coniugare agricoltura e ricerca tecnologica, rendono possibile un aumento del reddito degli agricoltori grazie ad una diversificazione intelligente e sostenibile.

Infine, un plauso alla famiglia Loacker per questo progetto che vedrà in futuro un incremento di superfici su cui investire ed un conseguente aumento di posti di lavoro e manodopera locale”.

Così in una nota, il Senatore Francesco Battistoni, Capogruppo Commissione Agricoltura Senato e Responsabile del Dipartimento Nazionale Agricoltura di Forza Italia.