Mister Francesco Punzi alla Flaminia: “Speriamo nel girone umbro-toscano” (Due video)

loading...

Maurizio Fiorani

NewTuscia- CIVITACASTELLANA – Si è svolta ieri, presso la sala stampa dello stadio Turiddo Madami di Civitacastellana, la presentazione del neotecnico della formazione rossoblù civitonica stagione 2019/20 Mr. Francesco Punzi, ex trainer della sorprendente matricola Vjs Artena, che nelle due precedenti stagioni ha conquistato una promozione in serie D vincendo il campionato d’Eccellenza e confermandosi come una delle squadre rivelazione della stagione appena conclusa in serie D.

A fare gli onori di casa il Patron della Flaminia Augusto Ciarrocchi e il Direttore Sportivo Gigi Coni (ex giocatore negli anni ’90 dell’allora Pool Industrie Civitacastellana in Serie D).

“La scorsa stagione ho allenato la Vis Artena – ha detto mister Punzi – una squadra giovane, una matricola ma, grazie all’entusiasmo che si era creato all’interno della squadra, abbiamo fatto un grande campionato mettendo in mostra un bel gioco. Ora sono arrivato alla Flaminia, una società importante, che da ben 12 anni  milita in serie D e che ha una struttura societaria importante. Il girone sardo-laziale lo conosco meglio avendo allenato formazioni e i giocatori che ci militano, certamente il girone umbro-toscano sarebbe molto interessante ed una novità molto affascinante e permetterebbe di misurarci con squadre e piazze a noi poco conosciute ma blasonate”.

Mr. Francesco Punzi in questa prossima stagione si avvarrà di uno staff tecnico qualificato per la categoria come il viceallenatore Fabrizio Liberti, già lo scorso anno alla Vjs Artena, l’allenatore dei portieri Morgan Croce, già preparatore dei portieri della Viterbese in serie C 2 nella stagione 2007/08  e con trascorsi importanti nel Trastevere in serie D ed una carriera come portiere nei campionati d’Eccellenza, promozione e Prima Categoria.  Come preparatore atletico ci sarà Christian Quercioli, la scorsa stagione in forza alla Vjs Artena,  e l’osservatore Federico Ciniccia.

Il patron Augusto Ciarrocchi: “Appena finito il campionato avevamo sondato la possibilità di confermare Mr. Marco Schenardi, poi di comune accordo con tutto lo staff societario abbiamo puntato su Mr.Punzi, che avevamo incontrato come nostro avversario durante la stagione appena trascorsa e di cui  avevamo apprezzato molto il bel gioco espresso dalla sua compagine. Lo scorso campionato la squadra è stata falcidiata dagli infortuni, che hanno condizionato non poco il rendimento della squadra, per questa stagione agonistica il nostro desiderio è quello di essere inseriti nel girone umbro-toscano, che comporterebbe per la nostra società un minore aggravio di costi di gestione per le trasferte, che nel girone sardo-laziale sono più onerose per via dei viaggi in aereo per recarsi in Sardegna”.

Il Patron Ciarrocchi ha esposto, quindi, i propri programmi societari: “Abbiamo in mente un piano degli investimenti sulle infrastrutture dello stadio come la realizzazione di un campo d’allenamento con il fondo sintetico per preservare il terreno di gioco del Madami, la realizzazione di una palestra e un’apposita sala per le conferenze stampa ed un locale per le riunioni. La squadra partirà per il ritiro pre-campionato di Cascia dal primo al dieci agosto prossimi. I primi impegni ufficiali con la Coppa Italia sono previsti  per la data del 25 agosto anche se aspettiamo le comunicazioni ufficiali dalla Lega Dilettanti”.