Atletica Alto Lazio a Tarquinia e Rieti con i suoi atleti

NewTuscia – TARQUINIA – Si sono svolte sabato 8 a Tarquinia e mercoledì 12 giugno a Rieti, due interessanti manifestazioni di atletica leggera a cui hanno preso parte, ottenendo buoni risultati tecnici, alcuni giovani della compagine viterbese dell’Atletica Alto Lazio.

La stagione agonistica estiva è entrata nel suo vivo con la disputa delle sue manifestazioni più importanti, come i recenti Campionati Italiani Junior/Promesse di Rieti, nei quali si è messo in luce il velocista Leonardo Bargagli, ma tante altre manifestazioni sono programmate sul territorio laziale nelle quali gli atleti tentano di migliorare i loro primati personali, mettendo a frutto la lunga preparazione invernale. Nei Concorsi a Tarquinia la sorpresa è stata rappresentata da Muhammad Rafi che nella gara vittoriosa di Salto Triplo a migliorato di ben 1m. il suo PB. realizzando la misura di 12,73 seguito dal compagno di squadra Loajit Botticelli anche lui al PB. con la misura di 12,18.

In gara anche Michele Santoni 1,56 nell’Alto, Rebecca Altissimi 1,35 nell’Alto e PB. nel Giavellotto con 23,25 e Erica Ciatti nel Triplo. A Rieti le gare erano invece imperniate sulle prove di velocità dove il giovane allievo dell’Alto Lazio Jo Canta ha conseguito i nuovi limiti personali sia nei 100m. con 11″80 che nei 200m. sotto il limite dei 24″0 correndo nell’ottimo tempo di 23″98. In gara sui 200m. anche Leonardo Bargagli che dopo le recenti ottime performance sui 400m. dove ha ottenuto il record provinciale assoluto, non è riuscito a ripetersi pur scendendo sotto la soglia dei 23″0. (G.M.)