In 500 alla Festa dello Sport. All’IC Fantappiè di Viterbo il VII Trofeo “Città di Viterbo” per le Scuole di I grado

NewTuscia – VITERBO – Grande partecipazione alla finalissima del VII Trofeo “Città di Viterbo” che ha visto in campo le le rappresentative vincitrici dei quattro gironi di qualificazione provinciali riservati agli Istituti di I grado svoltisi nei mesi scorsi a Viterbo, Montalto di Castro, Montefiascone e Orte.

Ad aggiudicarsi l’ambito trofeo l’IC “L. Fantappiè” di Viterbo che per un solo punto (14 contro 13) ha avuto la meglio su l‘ICS Montalto di Castro. A seguire, l’IC “A. Marchini” di Caprarola (8) e l’ IC “Via Ruspantini” di Grotte di Castro con 5.

L’evento rientra nella programmazione del Progetto “Scuola-Movimento-Sport-Salute” per la realizzazione del quale si sono unite in un accordo di rete tutte le Scuole di I grado della Provincia di Viterbo con capofila l’IC “L. Fantappiè” di Viterbo. Il progetto è patrocinato da: CONI Lazio, Amministrazione Provinciale, Comune di Viterbo, ASL, Ordine dei Medici di Viterbo, Panathlon Club di Viterbo, UIL Scuola di Viterbo ed è sostenuto dall’Ufficio Scolastico Provinciale.

I quattro istituti finalisti hanno partecipato alla manifestazione finale, ciascuno con una rappresentativa di 35 elementi, guidati dai Proff. Cerasi, Bocci e Bartoletti per la Fantappié; Bastreghi, Leone e Giambrone per il Marchini; Palumbo, Suatoni, Galli, Poponi e Camuzzi per Grotte di Castro e Sacconi, Procenesi, Magrini e Barocco per Montalto di Castro.

I giovani atleti si sono confrontati in quattro tornei all’italiana presso i seguenti impianti: “acquacanestro” piscina MGM Pool, pallavolo (Palavolley), pallamano e calcio a 5 (Oratorio S. Maria della Grotticella). Al termine dell’intensa giornata di gare, è stata stilata la classifica finale sommando i punteggi conseguiti da ciascuna squadra nelle quattro discipline.

Acquacanestro”: 1° Fantappiè – punti 4; 2° Montalto – punti 3; 3° Marchini – punti 2; 4° Via Ruspantini – punti 1

Pallavolo: 1°Montalto – punti 4; 2° Fantappiè – punti 3; 3° Via Ruspantini – punti 2; 4° Marchini – punti 1

Calcio a 5: 1° Fantappiè – punti 4; 2° Marchini – punti 3; 3° Montalto – punti 2; 4° Via Ruspantini – punti 1;

Pallamano: 1°Montalto – punti 4; 2° Fantappiè – punti 3; 3° Marchini – punti 2; 4° Via Ruspantini – punti 1;

Hanno presenziato alle premiazioni il delegato provinciale Coni Ugo Baldi – per il quale il progetto andrebbe proposto a livello regionale per la sua validità- e Matteo Antonucci dell’ASD Volley life che si è complimentato con i giovani atleti incoraggiandoli sulla via della pratica sportiva, vero “baluardo” educativo, rinnovando la disponibilità a collaborare per l’organizzazione delle manifestazioni scolastiche. La prof. Maria Luisa Vincenti ha portato il saluto della dottoressa Maria Patrizia Gaddi Dirigente Scolastico degli Istituti Savi e Fantappiècapofila delle Reti istituite per il Progetto. Silvia Somigli Segretario organizzativo regionale UIL Scuolasi è detta felice di aver contribuito alla realizzazione di un anno tanto ricco di appuntamenti sportivi per i giovani studenti: “lo sport è un fondamentale strumento di formazione per i futuri cittadini”.

Ringraziamenti particolari sono stati fatti dalla Prof.ssa Letizia Falcioni a nome dell’Ufficio Scolastico di Viterbo a quanti hanno consentito a vario titolo la realizzazione della manifestazione: le Società sportive che hanno concesso gli impianti, gli insegnantiper l’ottima preparazione delle squadre e per tutto il lavoro organizzativo svolto e gli arbitri che hanno gestito con professionalità tutte le gare in programma: i Proff. Luigi Brachetti direttore di gara, coadiuvato dai colleghi Ilaria Boni (acquacanestro), Elisa Presutti (pallavolo), Elena Ponici (pallamano) e Maurizio Sbarrini (calcio a 5). Preziosa la collaborazione degli arbitri scolastici:Leonardo Saccone, Damiano Murvana, Ilaria Fiocchetti, Wilber Casulli, Lorenzo Della Porta.

Un particolare ringraziamento all’Associazione Misericordia di Viterbo al Dott. Giuseppe Bagnato e al Dott. Franco Lepri, sempre disponibili a prestare l’assistenza sanitaria per lo sport scolastico.

Festa dello Sport

Nella stessa giornata di martedì 4 giugno, si è svolta la Festa dello sport. La manifestazione ha visto la partecipazione dei seguenti Istituti: ITE P. Savi (Proff. Topi, Alcini, Marconi, Marcucci, Petri); ITT L. Da Vinci (Proff. Amici, Boinega, Cruciani); Liceo S. Rosa (Proff. De Falco, Giorgini); IIS F. Orioli (Proff. Amorosi, Graziani); IO Orte (Proff. Carbonio, Ferrari); IIS U. Midossi (Proff. Calcinari, Ruggeri) IIS A. Farnese (Prof. Mariano Giovannini).

Le squadre si sono cimentate in una serie di tornei sportivi: pallavolo e tennistavolo presso l’ITE P. Savi; calcio, calcio a 5, pallamano, beach volley e beach tennis presso il CUS Viterbo.

Imponente lo staff arbitrale: il Prof. Gianfranco Proietti, direttore di gara, è stato coadiuvato per il calcio e calcio a 5 dal collega Luca Fortuni e dagli arbitri: Giovanni Maita, Matteo Tavani,e Moetez Fraj; per la pallamano Nicola Abbate; per il beach volley Marco Noto e Alessio Proietti; per il beach tennis Luca Scipioni; per la pallavolo Francesco Ramacci, Eleonora Gallino e Julio Del Monte; per il tennistavolo Gianni Baleani. Le premiazioni della festa dello sport si svolgeranno a settembre 2019 nel corso della presentazione del programma di attività per l’anno scolastico 2019/20.