Si uccide con un taglierino la 37enne romana Veronica Torretti

NewTuscia – VITERBO – Ancora notizie tragiche a Viterbo. Veronica Torretti, 37 anni di Roma ma residente da alcuni anni a Viterbo in via della Morra, nel centro storico, si è uccisa con un taglierino.

Ancora oscure le cause del gesto che, almeno secondo le prime informazioni, non sarebbe stata la prima volta che lo avrebbe messo in opera. Nella sua casa è stato ritrovato un biglietto in cui si chiede di prendersi cura del suo cane, un pechinese.

Veronica Torretti era conosciuta perché aveva gestito, fino a qualche tempo fa, una profumeria a base di prodotti naturali, che aveva deciso di portare a Viterbo dopo averla gestita in altre città italiane.

La Polizia, accorsa sul posto sembra per l’allarme dato dal fidanzato, che non la sentiva da parecchie ore, ha subito avviato le indagini per spiegare il motivo del gesto disperato della 37enne.