Sabato 1°giugno la finale di Gazzetta Football League all’Olimpico

Le 22 squadre vincitrici dei tornei locali di Calcio a 5 e Calcio a 7 si contenderanno la finale nazionale di Roma

NewTuscia – ROMA – Domani, sabato 1° giugno, si disputerà la finale del torneo nazionale Gazzetta Football League per il Calcio a 5 e il Calcio a 7 in programma allo Stadio Olimpico di Roma.

Le squadre che si contenderanno il titolo per il torneo di Calcio a 5 sono: Pomigliano, Manduria, Isernia e Spoleto per il Girone A. Agrigento, Bergamo, Varese e Prato per il Girone B.
Per il Calcio a 7 si sfideranno: Altamura, Milano, Piacenza e Pomigliano per il girone A; Bari, Genova, Agrigento e Terni per il girone B. Si giocherà anche l’avvincente sfida per il calcio a 5 femminile. Nel Girone A si sfideranno: Palermo, Torino e Agrigento; Bergamo, Aosta e Piacenza per il Girone B.

Il programma della giornata sarà così articolato: a partire dalle ore 14 si disputerà la finale di Calcio a 5 maschile, a cui seguirà la premiazione. Dalle 18.30 si giocherà la finale di Calcio a 5 femminile, con relativa elezione della squadra vincitrice. E infine, a partire dalle 18.30, la finale di Calcio a 7, con consegna dell’ambito trofeo.

Tutte le squadre che partecipano a Gazzetta Football League sono supportate da Umbro, che sarà presente alle finali di Roma con il supporto di New Sport di Monterotondo. Il marchio più antico del mondo del calcio, fondato in Inghilterra nel 1924 dai fratelli Humphreys, è tornato in Italia con l’obiettivo di diventare il marchio del cuore per chi pratica lo street football, per chi crede che il calcio sia ancora uno sport autentico, giocoso e per tutti. Lo storico brand britannico, sponsor tecnico del campionato, punta al coinvolgimento dei veri protagonisti del mondo del calcio. Quel calcio che si gioca per strada, nei centri sportivi, democratico e reale, come i valori di Umbro.