ASD Free Sport di Viterbo e SSD le Cartiere di Ronciglione al Campionato Nazionale Libertas 2019 di ginnastica artistica

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo. Dal 23 al 26 Maggio 2019 a Cesenatico (FC) si svolto il Campionato Nazionale Libertas Ginnastica Artistica, In rappresentanza della Regione Lazio nel 2018 partecipò la ASD Free Sport di Viterbo e quest’anno si è aggiunta la SSD le Cartiere di Ronciglione.

Le atlete partecipanti sono state:

  • SSD le Cartiere di Ronciglione: Dionisi Ginevra, Piergentili Flavia, Carosi Elisa, Chiossi Aurora, Ferrari Sofia, Delle Monache Camilla, Piombi Aurora, Brugnoli Viola , Chiossi Gabriele
  • Si sono classificate:

Chiossi Aurora 14° posto assoluti, Ferrari Sofia 3° posto volteggio e 6° posto assoluti, Ferrari Sofia 3° posto volteggio e 6° posto assoluti, Brugnoli Viola 1° posto corpo libero, Chiossi Gabriele 3° posto assoluti

Squadra Rossa con Dionisi Ginevra, Piergentili Flavia,Carosi Elisa,Chiossi Aurora, Ferrari Sofia 9° classificata.

Squadra Azzurra con Delle Monache Camilla,Piombi Aurora, Brugnoli Viola 28° classificata.

  • ASD Free Sport di Viterbo:

Elena Bonelli,  Elisa Tortolini,  Francesca e Vittoria Mei e Sofia  Fabbri  per la serie A Giulia Stefania Albata, Diletta Morici, Irene Bellacima e le piccole Anna Tempone e Nicole Donati,Tempone Anna per la serie B

  • Si sono classificate:

Giulia Stefania Albata campionessa italiana a trave e medaglia d’argento a volteggio nella categoria juniores. La squadra formata anche da Diletta Morici , Irene Bellacima e Nicole Donati si piazza all 8 posto.   La squadra formata da Elena Bonelli,  Sofia Fabbri,  Elisa Tortolini,  Francesca e Vittoria Mei hanno vinto il campionato nazionale di serie A Libertas. Elena Bonelli nella categoria junior ha vinto il titolo italiano assoluto per le gara individuale. Vittoria Mei si aggiudica il primo posto a parallele mentre Mei Francesca è 10 nella classifica assoluta

Considerata l’importanza e la numerosa partecipazione al campionato nazionale i risultati ottenuti sono lodevoli e testimoniano il lavoro svolto dagli i istruttori e dai dirigenti delle due Associazioni che nel corso della stagione 2018/2019 si sono impegnati ad insegnare ai giovani atleti a fare della pratica sportiva un insieme di esperienze positive, felici, edificanti e al rispetto reciproco atto ad

agevolare una rete relazionale in cui è possibile condividere non solo l’esperienza sportiva

Il Presidente del Centro Provinciale Libertas di Viterbo ringrazia i Genitori che hanno partecipato con entusiasmo a condividere l’esperienza con i propri figli che sicuramente non dimenticheranno.